13k+ testi hip hop italiani.

In Fede
Max Disli

♥ 873

La promessa..la rispetto come hai chiesto, ma rispetto a prima non ci sei, e rispetto anche questo. Mi hai detto “scrivi ogni pensiero, scrivi ogni testo” su questa Moleskine ch mi hai regalato, e ci penso.
Rendo conto a me stesso, che sto con le mani congiunte, sperando che ora che un noi non c’è, i pensieri possano giungere a te. Ogni tanto piango, mi faccio forza ma intanto, la tempesta sta tuonando, la pioggia sta cadendo. Io sono stanco di volti che guardano mentre passeggio, sono stanchi pure loro ma il messaggio che traspira è solo odio. Io che di solito coloro, coloro che sono in bianco e nero, ma in vero guardo Tòtò, rimpiango il teatro, quello vero. Ora che credo veramente di aversi persa completamente, ti vorrei completamente per me, ma è evidente. Sono solo un pazzo che pone la gente come rivincita e contrasto al luogo in cui volo. Tra Miseria e nobiltà sono spaghetti al sugo, mangiati con le mani, riempiono il buco dello stomaco..che l’onestà mi lascia attonito, intontito, perché ogni giorno ti penso..e ogni giorno sto a digiuno.

In Fede — Max Disli

Inserito da MaxDisli

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook