13k+ testi hip hop italiani.

Piumini Gonfi
MDT

♥ 1981

C'è Solo Gelo e un altro giorno
Facce vuote attorno
tengo il cappuccio sopra gli occhi così il resto non lo affronto
ho i brividi sul corpo
scarpe bianche sulla neve ma rimane solo sporco
pioggia acida più nebbia
cinta nero seppia
zero gradi e pulsa sulla tempia
luce spenta a Milano solo per automici
ci si vive o ci si tenta
si sopravvive se non ci si pensa
H&M e un altra banca
alienati nella calca
panorama standard
cartelloni e Standa
sopraelevate bamba
amo questa città solo finché tengo la calma

Trappola di cristallo
robot in fase di stallo
persi nello sballo
di un fumo purple
letargo chi non si sveglia fino a marzo
io parto me ne scappo da sto posto marcio
rimango perché ho qui la famiglia del il branco
rimpiango ogni giornata buttata giù al parco
riparto dal grado zero
rinasco dove c'è il gelo
ricarico il cannone e sparo un colpo in cielo
per un anima persa nella sabbia
e una pagina aperta che si strappa
è una lacrima tersa che si ghiaccia
passami quella boccia aperta che si tazza

RIT.
Zero Gradi sulla strada si ghiaccia
vento freddo che ci taglia la faccia
nei piumini si nasconde la faccia
siamo persi nella nebbia sulla Lancia
Zero Gradi nella piazza si tazza
nella neve non si lascia una traccia
ma la lasci quando a terra si traccia
sul cemento con la testa già in spiaggia

spingimi che sento freddo che c'ho bisogno di affetto adesso
vendimi un etto di amore e di sesso
mi sento solo ed il mio cuore non batte da un pezzo
batti nel ghetto ed ogni sentimento avrà il suo prezzo
Milano ogni cosa la si paga
cosa si bada ?
l'amore è la cosa più rara
e non lo si caga
la fuori sole che degrada
e zero gradi giù in strada
si beve e poi si brasa
ci si blinda in casa
solo bling bling e Prada
tribù di PIMP e nada
sta vita urbana e tutta un inculata
scaldiamo i cuori con la grana e con il napal
piumini gonfi

è il freddo della city nelle ossa
gente di corsa
il ghiaccio di sto freddo marcio che ti spossa
non c'è risposta solo cashone e borsa
è una città di gelo sotto zero nella morsa
zero stelle torsa
solo luce artificiale
più un canale
dai natura morta !
freddo pioggia e struggle
vita urbana Hardcore
neve bianca
BMW più bamba
mi tengo a largo
e sono giorni su giorni
che ripetono il passo
Milano d'inverno
anche la gente di ghiaccio
mi salvo con il vermouth
tengo il resto in ostaggio
sto coperto mentre filtra qualche raggio

RIT.
Zero Gradi sulla strada si ghiaccia
vento freddo che ci taglia la faccia
nei piumini si nasconde la faccia
siamo persi nella nebbia sulla Lancia
Zero Gradi nella piazza si tazza
nella neve non si lascia una traccia
ma la lasci quando a terra si traccia
sul cemento con la testa già in spiaggia

Piumini Gonfi — MDT
inserito da ITz VanDerCox

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook