13k+ testi hip hop italiani.

L'altra parte
Mecna ft. Kiave, Hyst, Ghemon, Negrè

♥ 3046

(Rit.)
L’altra parte, di quello che ti da
L’altra parte, superficialità
d’altra parte, qui serve di più
dalla parte, dell’arte (Blue)
L’altra parte, di quello che ti da
L’altra parte, negatività
d’altra parte, è facile dire no
dalla parte, dell’arte, Blue Nox

- Hyst -
E’ tutto un fatto di schieramenti
io faccio mosse cambio ciò di cui tu ti lamenti
sono l’opposto degli atteggiamenti
che se c’è da fare “io non ti conosco”
ma se c’è da criticare so tutti parenti
faccio il risvolto alle maniche anche quando non è facile
anche quando è labile il confine tra commerciale e commerciabile
ma in ogni pezzo aggiungo un pezzo a quello che la gente sa di me
puoi pure alzarti quei due spicci adesso
ma metti l’anima in vetrina e poi ci appizzi il prezzo
io metto via la stima dell’italia per cui ho rispetto
che è un patrimonio che non si consuma più manco da vecchio
tra l’apparenza di cui st'epoca è intrisa
e la sostanza troppo spesso derisa e quest'italia divisa
abbiamo fatto della qualità un vestito (BLUE NOX)
sarà per questo che non abbiamo divisa.

- Mecna -
La colazione per le orecchie, il cibo per la mente
riviste di settore come corpo contundente
gli introiti e le scommesse, i dissing sulle cassette
gli sguardi fissi, sulle tette, i missing sulle magliette XL
siamo dentro l’apocalisse delle nostre pare, imparare a contenerle
dare altro, alzare sopra il livello del palco, una nuvola di cobalto
che si accumula nel blu, dipinto di coraggio
e tu, ti illudi, scegli colori a casaccio
in un mondo fatto di pixel, di coordinate e ascisse
il rap che capisce, signori e signore BlueNox Academy
superando gli invalicabili
soliti rapper idealizzabili, labili senza label, bravi ma senza ego
smontiamo i tuoi alibi e ribaltiamo il tuo gazebo

(Rit.)

- Kiave -
Sequestro la tua attenzione anche sta volta
la tengo avvolta tipo sindone ti fidi è sindrome di Stoccolma
mi si ingolfa l’indole con la solita solfa
finché avrò fotta sta cultura non verrà sepolta
mi stanca chi decanta la propria ignoranza
rima e si vanta di quanto alza su una panca
la conoscenza è l’unica speranza scusa se insisto
ma leggitelo un cazzo di libro
l'arroganza avanza prende piede in sta storia
ormai vi ha sede come ad Atlanta la coca cola
t’hanno mai puntato una pistola o un coltello alla gola
io non amo la violenza amo chi la odia
blue nox tipo è più di un sito e magma che s'infiamma
l’acqua di Ranma un sorriso del Mahatma
anche se sto buio non cambia mantengo la calma
la notte è sempre più buia prima dell’alba

- Ghemon -
Di paradossi ne vedo una quantità immane
in questa realtà infame, ma per raccontarli
devo prima osservare, che non siamo in estinzione,
siamo solo speci rare, e mi pare che ci vogliono decimare
niente di personale, ma se ti avvicini finisce male
qua si chiama selezione naturale,
la vita illegale sai dove te la puoi schiaffare?
Vai, resta a casa a pigliare schiaffi da tua madre
rapido! cala il sole non cala il calibro
la canna è calda e il caricatore è carico,
se il presente è drammatico, il futuro è come il culto che pratico
e se vuoi ciò che ero ti prendo il laccio emostatico
appariamo come fantasmi e spariamo come facili entusiasmi
voi sparate coi fucili ad aria ma ammazzate i ragni
e poi, ci fate una carriera sopra per vantarvi

- Negrè -
Sta roba me la sento addosso da troppo tempo
dalla ricerca del campione e del beat pestone
ma era soltanto giradischi e campionamento
ne usciva una su un milione ed il disco era la massima ambizione
noi all'improvviso impazziamo abbiamo il tempo necessario del respiro
che diamo e controlliamo ogni impianto/qui l'orchestra è già in alto
tra rispetto e lealtà di chi qua si esibisce sul palco ma
la gente se ne frega, la gente frega ogni volta che può
non fa una piega ma mo’ scaglio sta pietra che c’ho
stimo la gente che so e stop /i sopravvissuti del genere Hip Hop
colore blu calore come vuoi tu
l’amore è il primo elemento ed il cuore che batte a 100
uniti si ma con un diverso accento blue nox
Foggia, Roma, Avellino, Cosenza, Paola e Viterbo

(Rit.)

L'altra parte — Mecna ft. Kiave, Hyst, Ghemon, Negrè

Inserito da Miroslav Lalkovič

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook