13k+ testi hip hop italiani.

Non So Più...
Menti Folli

♥ 812

Troppo tempo ho perso per rincorrere
sogni irrealizzabili persone innavicinabili
vicino a me abili nel non rendersi conto della mia esistenza
penitenza autoinflitta fitta come una trama e fitta come un dolore che richiama
alla realtà a mò di pizzicotto cotto stracotto come terracotta ma dolce come zucchero e ricotta dopo una botta come una botte si è rotta ci si fa buio come una grotta ci si tormenta con i propri fantasmi come quelli alla Rotta
la mia rotta è cambiata più volte avvolte mi chiedo anzi spesso
se ho fatto bene a tirarmi indietro se è destino che io non abbia scelto quella volta
che la conseguenza della mia svolta sia la migliore e non la peggiore
non m'importa ma sto mentendo
cielo grigio come lo schermo di quando non funziona il nintendo
mentendo a se stessi dimenticando gli errori si va avanti
ma errori quanti
dovrai affrontarne non si scappa
si sbatte la testa
più volte o lo capisci bello
o il cervello va in pappa
scappa scappa
tanto è inutile
prima o poi ciò che non vuoi vedere ti raggiunge
dentro piange chi non vede non crede
ma cede
cedere non vuol dire per forza perdere l'orgoglio
è di quello che non abbiamo bisogno
più ci si tiene
più ci si sviene
allora
cosa conviene.

IO non sò più
cosa pensare di me
io non sto più
pensando a te
Non ci sto più
a stare male per te
non posso più
stare senza di te

sentimi dimmi se senti deboli timidi sentimenti
metti che ti menti e poi dimentichi poi riaffiora credimi
e dimmi di nuovo se è vero che più la vedi e stai male anche a distanza di anni davvero?
dicevo il vero? spero che comprendi che prendi atto degli eventi urla ai venti ciò che provi
o ti penti meglio che tenti io di rimpensamenti ne ho avuti tanti troppi lamenti
lame che senti dopo più tempi trascorsi a fare altro ritorna ciò che è stato e ti ritrovi nel baratro
hai trovato la felicità non pensare di cementarti sul passato che è già passato
salta il fossato non rimpiangere piuttosto non commettere due volte lo stesso errore
se non chiudi sessione ti fa lo scan disk al prossimo riavvio
l'hai capito bravo, ma la prossima spengo io.

IO non sò più
cosa pensare di me
io non sto più
pensando a te
Non ci sto più
a stare male per te
non posso più
stare senza di te

Rimorsi che morsi
che amarsi non fosse più facile
ma non chiamarsi ha reso difficile
fucile carico
ricovero panico
attimo timido timore
di amore che muore
che vuole fare
vuole stare
a molestare il suo essere
sere passate a sclerare
per non sapere dove cercare cosa e chi cercare
fa male rimpiangere
e giungere stanco alla meta
con metà di moneta
netta sensazione di non avere
l'impossibile come eta beta
pietà perfavore
il mio positivo muore
bisogna sperare
ma tarda ad arrivare
gli errori servono a non farne più
ma com'è che ogni volta che penso che non ci sei tu
sto male per ore ed ora non ci sono e non ci sto più.

IO non sò più
cosa pensare di me
io non sto più
pensando a te
Non ci sto più
a stare male per te
non posso più
stare senza di te

Non So Più... — Menti Folli
inserito da Strike Mc

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook