13k+ testi hip hop italiani.

Rituale
Metal Carter & Cole

♥ 1580

[Metal Carter]

Ti sacrificheremo con un rituale blasfemo, i ruba galline come te non li temo, fascino estremo per la morte, testimone della tua malasorte! Puoi dirlo forte, non puoi dire nè il peccato nè il peccatore, chiuso solo al buio per ore e ore,ossessione pe morte e violenza come una sostanza che crea dipendenza, i trans e i fans che sfregio dicono che sono un uomo malvagio che non merita appoggio, da quel giorno maledetto non sono più lo stesso, adesso conosco la differenza tra felice e depresso, non mi interesso ai trend del momento, ho disprezzo pe i trend del momento, fomento solo hardcore al 100% se prendo 100 poi spendo 100!

[Cole]
Padri coscritti, non mi interessa lasciare vinti, niente prigioni solo croci e fan trafitti, i miei quaderni tutti fitti col sangue scritti parlano di morte e di vita senza diritti, a bocca chiusa abusa di quello che do, combinazione mortale ogni cane dice "why not?", è brutale vuoi bruciare senza fare un pit-stop, Alien Dee sfoggia trip crack (?) studio, la gomma sull'asfalto stride, scrive righe e casca l'autovelox nella foto Carter ride, (nibalismo?)dinamite, la mente del Colite, droppa merda in questa situa diarrea come vernice, jet e barracuda sulla riga del tracciato, la tua fronte suda freddo dopo che hai sbrattato, tutto quello che ho lasciato in mezzo a questo vuoto, è il tuo cuore con un chiodo conficcato come ex voto!

[Rit. x 2]
Ride il boia sulla maglia
il sangue gronda, la tua carne si squaglia
è la vendetta dei tuoi amici
non credo a na parola di quello che dici.

[Metal Carter]
La gente maledice me come Dio maledice ciò che è mio e mi fijo adorerà il demonio, odierà ogni uomo, e come me odierà il padre e la madre, e come me sarà una minaccia pe le strade, una minaccia che neanche immaginate, Tklan Tklan assalta per me non c'è scelta, sto rep non se fischietta come na canzonetta, arrivo in vetta e piazzo la bandiera col boia, è ora che quella troia di tua madre muoia ,gioia, vieni a filmare chi sono, troppo malvagio per essere umano, andiamo dove vivono i tuoi neri desideri, dove posso uccidere i tuoi pensieri, i tuoi arti(?) mutilati, du occhi schiacciati nelle mie mani calici di sangue fino a dopodomani, con le mani trascino un enorme fardello, come se avessi un tumore al cervello! (Come se avessi un tumore al cervello..!)

[Rit. x 2]
Ride il boia sulla maglia
il sangue gronda, la tua carne si squaglia
è la vendetta dei tuoi amici
non credo a na parola di quello che dici.

Rituale — Metal Carter & Cole
inserito da Andyking44

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook