13k+ testi hip hop italiani.

Musica Cicatrene
Mezzosangue

♥ 52635


Luce nella notte!(Luce nella notte!)
Chiave delle porte!(Chiave delle porte!)
Sangue sulle nocche!(Sangue sulle nocche!)
Nelle giornate storte,storte!

Ti cercherei pure all'inferno e ci resterei in eterno
solo con te accanto solo con un beat e un foglio bianco
lo sento respiro con l'affanno
perchè continuo a correre ma ancora non so da che sto scappando
c'è solo polvere sul piatto
penso che per trovare spazio devo perdere di senso
m'assento dalla scena qua fanno tutti scena frà
è il soldo che li rende lupi e non la luna piena
m'arrendo tanto la resa c'ha il volto della vittoria
emette una sentenza assolutoria
ma condanna la memoria di un passato senza gloria
o resti un numero o diventi un nome nei libri di storia
è tirannia liberatoria o libertà tiranna
è il conflitto ed un confine distante una spanna
questa musica mi salva è una manna osanna!

-rit.(x1)Tu sei la luce nella notte la chiave delle porte
il sangue sulle nocche nelle giornate storte
tu sei la mia sorte la vena sopra al collo
quando mi scopro forte le volte che non mollo
tu sei la mia anima le ali del decollo
la carica la stamina sul palco o sul foglio
tu sei questo sogno e la mia speranza unica
tu sei ciò che voglio tu sei la mia musica!

La gente vuole le emozioni forti
qua o spacchi di brutto o fai schifo di brutto è così che svolti
e tu resti distrutto non sai di chi fai parte
di tutto libera la mente cazzo è arte
insisti conta se vivi non se esisti
fai quello che senti anche se hai tutti testi tristi
fai quello che ami anche se poi comporta rischi
indossa ali come Icaro io l'ho fatto coi dischi
e se arrivi arrivano arrivisti
amici opportunisti stanno fissi negli abissi
dai tempi in cui glielo dissi di cercarsi un sogno
mò stanno tutti quanti pisti se li è mangiati tutti quanti il mondo
e di artisti ne son rimasti pochi
io me li tengo stretti come l'acqua nel deserto del Gobi
c'ho l'odio nel cervello e la passione nelle vene
pe' sta musica cicatrene!

-rit.(x1)Tu sei la luce nella notte la chiave delle porte
il sangue sulle nocche nelle giornate storte
tu sei la mia sorte la vena sopra al collo
quando mi scopro forte le volte che non mollo
tu sei la mia anima le ali del decollo
la carica la stamina sul palco o sul foglio
tu sei questo sogno e la mia speranza unica
tu sei ciò che voglio tu sei la mia musica!

Musica Cicatrene — Mezzosangue

Inserito da Erik Dionisiaco Abgrund

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook