13k+ testi hip hop italiani.

Modelle & tacco 12
Mike Zaffa

♥ 781

[strofa1]
Ti ho conosciuta per caso al bancone di un bar
Malfamato, mal frequentato, di periferia.
Tra le slot machine ti ho vista, eri così luminosa,
Occhiaie, tacco 12, ti sei avvicinata viziosa;
Io ero depresso e nel pampero cercavo un senso,
Ubriaco ho pensato “ti prego lady fammi sesso”
Mi hai detto che facevi la modella e mi hai portato da te,
Del resto non ricordo granchè!
Solo la tua lingerie, le mutandine bianche,
Mi hai detto che eri triste e che adoravi la mia arte,
Io ti ho risposto “Bimba io sto peggio di te,
Per la mia arte passo le giornate con vodka e solitudine”
Allora hai cominciato a leccarmi le ferite
Modella tacco 12 ora hai me, lascia le tue righe,
Per questa notte amalgamiamo pelle a pelle
Poi sussurrerò parole dolci come caramelle.

[bridge]
Ho un collier di perle tutto per te

[chorus]
Sei stata tutto per me in una notte
Ma oggi proprio non ricordo niente
x2

[strofa2]
Ore 10.30, risveglio da 10 e lode
Accanto a me lei dorme con le sue curve nude,
Seno a coppa di champagne, lingerie sparsa,
Non ricordo nulla ma raccolgo la maglietta,
Proprio non riesco a fare a meno di guardarla
È diva complessa lei, dia modella,
Non so nemmeno chi sia, mi tocca andare via,
Probabilmente lei non sarà mai mia.
Chiudo la porta scendo le scale e sono fuori
Risucchiato d’un tratto in vortice di colori,
Raggiungo lo studio e registro questo pezzo,
Lo sguardo esterrefatto, il mio frà crede sia un pazzo.
E non ricordo la via di lei, da quando andai via da lei,
Non ricordo il suo nome ma so che vorrei
Averla qui da me ancora un’altra notte
So già che le direi “Ho un collier di perle per te!”

Modelle & tacco 12 — Mike Zaffa
inserito da Code88

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook