13k+ testi hip hop italiani.

Titoli di coda
Mike Zaffa ft. Maxi B

♥ 1160

[strofa1] [Mike Zaffa]
Musica, salvami la pelle
Sono preda della mia anima ribelle e dei tentacoli delle mie belle.
Vorrei soltanto un giorno in più
Per provare ad uscire da questo abisso in cui sprofondo.
Non vedo il cielo quaggiù
Pregare non vale, e in lacrime d’inchiostro m’immergo.
E’ un mare nero davvero,
per me non c’è più zucchero, rimane solo il veleno.
Ma ti giuro ti sento forte
E una sola nota basta, quando sono solo la notte.
Tirami fuori dai miei guai
E prometto che non cercherò risposte che tu non sai.
Dammi vita, dammi sapore
Perché ho perso cercando una via di fuga migliore
È una goccia d’anima dentro un caffè amaro
Quando piango, ti cerco e non trovo riparo.

[strofa2] [Maxi B]
Puoi trovarmi giù all’inferno, o con il padre eterno
Nel gelido vento di questo inverno.
O puoi trovarmi immerso nel tempo
Nel vuoto che ogni uomo sente dentro
Dentro un assordante silenzio.
E puoi trovarmi in guerra, nel buio di una cella
Dentro i resti di una torre gemella
O in pace, perché la vita è bella, è l’invidia, l’accidia
È la perfidia che la riempie di merda
Cerca, mi trovi nella fede, negli occhi di chi o vede, o non crede
Da babilonia all’eden
Mi trovi con chi affoga dentro al fondo di un bicchiere
Mi trovi nelle chiese, nei filmini del prete
Mi trovi in coda per la droga, morire va di moda
E chi si guarda ancora i titoli di coda,
Hai smesso di cercarmi, non mi trovi in uno specchio, riflesso
Mi trovi dentro te stesso

[chorus] [Mike Zaffa]
Mai, mai, ti ho vista piangere se chiedevo come stai
Mai, mai, richiama quando il sole splende, oggi piove come
Mai, mai, ho smesso di cercarti sempre in ogni posto
Mai, mai, smetterò di cercarti oltre il tramonto

[strofa3] [Mike Zaffa]
E inghiottire l’universo in un boccone
Sentirti piccolo guardando fisso il sole.
Accecato scriverò il mio testamento,
Parole random comprensibili a stento.
Ho cercato verità tutta la vita
Ho conosciuto uomini che non l’hanno tradita
Ma in realtà è tutta una farsa,
Anche il saggio crolla alla prima mossa falsa
C’è una via e una verità per ciascuno
E la mia si percorre con la mano sui tasti di un piano.
Sono una goccia di poesia nell’immenso
L’infinita vibrazione di una corda dentro il tempio
Musica, scorri nelle vene
Una Musa da bambino mi ha piantato in cuore il tuo seme
Amico, dammi un altro whisky & soda
Lascerò qualcosa al mondo dopo i titoli di coda

[outro] [Mike Zaffa]
Stavo morendo, non vedevo più i colori
Poi un dio mi ha sussurrato “O muori, o suoni”

Titoli di coda — Mike Zaffa ft. Maxi B
inserito da Code88

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook