13k+ testi hip hop italiani.

Fratellì
MirkoMiro ft. Clementino, mouri

♥ 2557

Mirkomiro, Mouri, Clementin, puglia, sicilia, campania, vai mo!

Rit:(Clementino)
Fratellì sientm buon chist è a storia ca ti dev riurda ruman o nun s sap
ca a sti tiempi già cja ffondn ind o male
si si pient na cav' a front e natural
Fratellì sientm buon chist è a storia ca ti dev riurda ruman o nun s sap
m'arrifenn arrier o scud cu sti frati
nun m'arrenn annanz o scud e chier mazzate

(MirkoMiro)
E va benissimo certo che va benissimo, mi alzo che sto al massimo e mi sento leggerissimo. Minchiate!
Fossero le paranoie ad attrarre e pertrarre scorciatoie
estrarre bugie dalle noie l'elmo dalle sequoie
feritoie a quale bro, niente gioie e niente dolor
oggi non replico un sorriso all' arsenico
metti 2 note di notte a fare vibrare le corde
dentro il mio corpo più forte dio, ironia della sorte!
Rido perchè non si può andare più a fondo
la disperazione ha un altro sfondo è come il piombo
mirko sogno amicco e sforno storie che se capitassero a te non rivedresti il giorno!
Se tu dormi non dormo se dici che tu torni non torno, so che li fuori c'è un mondo
minchia renditi conto.. adesso lo so.. e adesso sono io che te lo nascondo!

Rit:(Clementino)
Fratellì sientm buon chist è a storia ca ti dev riurda ruman o nun s sap
ca a sti tiempi già cja ffondn ind o male
si si pient na cav' a front e natural
Fratellì sientm buon chist è a storia ca ti dev riurda ruman o nun s sap
m'arrifenn arrier o scud cu sti frati
nun m'arrenn annanz o scud e chier mazzate

(Mouri)
Amicizia breve e patti chiari
stringi e batti mani stesse mani con la cui combatti mari
pronti ad amarsi ed accollarsi colpe altrui
ma al tempo stesso anche a dissolversi negli angoli più bui
io prendo nota di ogni dramma
senza una logica con cui gestire meglio il karma tra,
meccanismi brevettati e sentimenti ricettati pentimenti tanto forti da sentirsi
come ricercati!
Devo sfogare il motore senò mi ingolfo, dove il lupo, ormai lo chiamano wolflow
sul palco bombe tipo guerra del golfo. è l'armata delle tenebre in cui ora mi
riconosco
Ma l'importante è starci dentro fino all'ultimo respiro
sopportando più dolore di un fachiro
questi bastardi pronti a a darci frutti marci
vita bastarda e prendi a calci i calcinacci

Rit:(Clementino)
Fratellì sientm buon chist è a storia ca ti dev riurda ruman o nun s sap
ca a sti tiempi già cja ffondn ind o male
si si pient na cav' a front e natural
Fratellì sientm buon chist è a storia ca ti dev riurda ruman o nun s sap
m'arrifenn arrier o scud cu sti frati
nun m'arrenn annanz o scud e chier mazzate

Fratellì — MirkoMiro ft. Clementino, mouri

Inserito da Vincenzo Caia

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook