13k+ testi hip hop italiani.

Tra Una Follia E L'altra
Misho

♥ 896


(2005!La rinascita di Misho!See!)

-rit.(x2) Tra una follia e l'altra! Scrivo rime sopra al muro e non sopra la carta! Lo schema adesso salta! Non voglio avere più segreti con nessuno,nemmeno col mio vicino,sono così e così perciò cammino!

(Misho)Se sono negativo è perchè da un anno non respiro,con la mia rotta non cambia giro,per questo mi vedi sempre in giro,tra dimensioni,pochi alti,molti bassi,sento lo stomaco trasformarsi in un sacco pieno di sassi,la gola è secca,l'acqua non rinfresca,giro una canna di 3 grammi,la fumo,ma non mi basta,nemmeno una pera di eroina in endovena può calmarmi,se assumo anfetamina poi non puoi fermarmi,meglio se non mi drogo,meglio se trovo un modo,diverso per dare più spazio allo sfogo,ok,ci provo,non garantisco nulla,per me la vita è bella come quella di Benigni,cerco di alleggerirla,mento più spesso,diminuisco il peso addosso che porto,spalanco gli occhi,prendo la sabbia,ti centro in pieno nell'occhio,metto una bomba sotto il culo di ogni stronzo che passa,schiaccio il pulsante rosso e rido mentre lo guardo in faccia!

-rit.(x2)

(Misho)Non vedo più il confine tra le follie delle mie rime ed una realtà che mi deprime,comprime,mi soffoca e mi uccide,sono una scimmia in gabbia che pensa al deserto,sotto i piedi voglio la sabbia,accanto il branco batto i pugni sul petto,apro la bocca mostro i denti,sono immortale come Freddie,se ti addormenti e sogni puoi vedermi,io serial killer in caccia di b-boy,metto una track in più sul legno,ti segno e ti tocca prima o poi,sono il prodotto di una vita,poco gradita,se sopravvivo è grazie a una famiglia molto unita,cavia da labo - ratorio improvvisato,tanto se non si vede su di me alcun risultato cambiano mano,non c'è morale,tantomeno l'etica,questa è genetica,ogni parola diventa patetica,meglio il silenzio,meglio pensare che siano gli alieni a fare tutto questo,pronto aspetto l'ufo ed esco!

-rit.(x2)

(Misho)Tra una follia che prende forma e una minaccia,c'è una grande differenza e sta nella lunghezza della miccia,tu puoi parlare,quanto ti pare,ma non ti puoi lamentare se passo ai fatti,non mi piace scherzare,così nei testi come nella vita,non scrivo pezzi di fino,scrivo con stilo ogni cosa accaduta,uso i dettagli,focalizzo i sbagli,ritaglio pezzo per pezzo poi con l'inchiostro dal muro sui fogli!

-rit.(x2)

Tra Una Follia E L'altra — Misho
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook