13k+ testi hip hop italiani.

Nero o Bianco
Mondo Marcio

♥ 622

Uh...High, High..alza il volume uomo,alza il volume...
Nessuna via d'uscita Mixtape...Mondo Marcio...
High,High...ok...aka

Frá ti riesco a vedere bene adesso,
so che qua Dio non viene spesso,
e siamo insieme adesso.
Dio fa fresco guaggiú, uh? sono nel vento,
cercando di cogliere il momento...due,tre, mondo..
davanti a un micro ma il mio tono ora é secco (uh),
io rappo, rappo, ma il microfono é spento,
leggo, rime che ho scritto in un brutto momento,
appena metto il flow a tempo, il mio cuore batte lento.
Sento le vibre che comunico,
sí, sono io che scrivo i testi e poi li musico,
il cuore é ancora ruvido, much-love per battone e pubblico,
e salgo sul palco ancora come se fossi l´unico,
Baby, sono quel Marcio, é nero su bianco,
una vita di sacrifici e ancora non ero stanco,
il mio Babbo mi ha proprio abbandonato,
ora giro per le strade come un mezzo rinnegato,
fatto e fumato...

Questo, é quanto (é tutto qua uomo!)
Mondo, Marcio (ah-ah!)
nero o bianco...non vedo...nient´altro.

Mettimi in studio e avró un disco, (C'è nessuno?!)
i marci aspettano questa merda come il ritorno di Cristo
é cosí religioso, mi nascondo come un lebbroso,
finché Dio mette il mio culo a riposo, uo-mo,
se mi senti batti un colpo, sei miliardi di marci al mondo,
e ce li ho tutti quanti contro,
Pá mi ha detto stai pronto, e poi mi ha lasciato,
Má mi ha detto hai tutti contro e poi mi ha baciato,
sono solo sul campo, Jonathan, uomo volo stanco,
penna in mano e scrivo nero su bianco,
ero accanto ai cavalieri di Dio,
ora credo di avere in mente gli stessi pensieri che aveva mio zio,
Forse, sto solo rifacendo i passi dei marci,
andati all´altro mondo e che ci sono rimasti,
questa purple weed sembra faccia male al cervello,
chiamami paranoico io non ti chiameró fratello,
questa vita tratta i marci come dadi da gioco,
perché i frá la trattano come una cosa da poco,
tutto quello che ho saputo é che devi stare al gioco,
tieni gli occhi sulle stelle e stai lontano dal fuoco, uomo...

Questo, é quanto (é tutto qua uomo)
Mondo, Marcio (ah-ah!)
nero o bianco...non vedo...nient´altro.

e sto, mischiando, stelle a pezzi di carne,
tra morire di fame e abbastanza cash da non sapere che farne,
i marci mi fanno vedere le zanne,
e io provo solo piacere a dargliele,
ormai ho troppe ferite per leccarle tutte,
una vecchia cicatrice mi ricorda di guardare giú,
perché i marci verranno dal basso e verranno da dietro,
verrano dai lati e ti lascieranno solo e cieco.
Uomo io corro nell´oscuritá e non vedo,
e se questa é la mia cittá, frá dove diavolo é finito il cielo..
Troppi demoni abitano il mio pensiero,
prego Dio che sia un sogno e che mi danni se questo é tutto vero!

Questo, é quanto (é tutto qua uomo)
Mondo, Marcio (ah-ah!)
nero o bianco...non vedo...nient´altro.

(C'è nessuno?!...Nessuna via d'uscita Mixtape Marci!)

Nero o Bianco — Mondo Marcio

Inserito da Antonio Notaristefano

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook