13k+ testi hip hop italiani.

Guarda e Impara
Mostro

♥ 9256

Sai, stavo ripensando proprio
da dove sono partito
quante cose ho sacrificato e quello che ho costruito
quale inferno che ho attraversato e come ne sono uscito
nessuno che credeva in me ora che posso comprarmi pure la tua dignità stai zitto
Mostro e Yoshimitsu niente qua è meglio di noi
porto la peggio droga in ogni strofa è coca sporca come la neve di Detroit
La merda che droppo è letale
tagliami la testa e chiudila dentro uno sgabbuzino
“la sentiresti comunque reppare”
fanculo, assumo droghe e me ne assumo i rischi
io, sono cattivo proprio come dico nei miei dischi scrausi
il doppio degli applausi dopo il quadruplo dei fischi,
un mostro con il bomber e gli skinny
come gli skin come gli Slipknot come quel disco, People Equal Shit
bravo qua si vede che ti sei impegnato il risultato è che la tua strofa la skippo
ho una ?setica? sotto braccio insieme facciamo centomila euro
ci vogliono morti baby, ti proteggo con questa penna credimi

sto sopra i palchi di tutta italia, dove vorresti stare tu
e la vista da quassù, ogni volta è straordinaria
quindi stronzo guarda e impara, misa che vado in estasi,
quando tutti questi figli di puttana qua sotto saltano in aria

**DROP**

Salgo sul palco, scivolo inciampo,
sto tutto fatto di qualux
M-S nuovo sold-out per cena mangiamo Squalo
sulla traccia faccio un massacro ti apro
non lascio una traccia di sangue
e ti spacco la faccia ti stacco una guancia
ti squarcio la pancia e ti strappo le braccia e le gambe
ci sono due fottute differenze tra me e queste persone
primo non hanno il mio flow
secondo non hanno il mio dolore
ma dai ancora non hai capito che no non mi puoi fermare
tagliami la testa e mettila sott’acqua
“la sentiresti comun..”
sono la tempesta dopo la quiete
sono il bimbo nato pazzo
sono ciò che non volete
io ti mando in paranoia, realizzi che sei troppo scarso
ho l’inchiostro nelle vene, i soldi in testa, i buchi nello stomaco,
il freddo nel cuore, l’acciaio dentro al cazzo
la perizia psichiatrica
analizza ogni mia strofa
io sono la prova di quanto la mente umana sia spaventosa
qualcosa che non va
guardando quale figlio ritardato ha partorito
vengo a scoparmi tua mamma con il preservativo

sto sopra i palchi di tutta italia, dove vorresti stare tu
e la vista da quassù, ogni volta è straordinaria
quindi stronzo guarda e impara, misa che vado in estasi,
quando tutti questi figli di puttana qua sotto saltano in aria

**DROP**

Guarda e Impara — Mostro

Inserito da Simone Phose

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook