13k+ testi hip hop italiani.

RACCONTI
MR Destiny

♥ 1307


RIT.
Sono racconti che vivo e riscrivo ogni giorno chiuso in camera
Sono racconti che riscrivo e rivivo e più mi strappano l'anima
Sono racconti che rivivo e riscrivo ogni giorno chiuso in camera
Sono racconti che rivivo e rivivo e più mi strappano l'anima

Sono dieci anni che mantengo il passo e chi mi sbatto
E scrivo fino al giorno che non schiatto
Sai com'è c'è chi fa solo un disco e se la blatera
Finisce a chi l'ha visto cambia musica e poi abdica
Voltare pagina ma non l'identità
Lo voglio e non firmo a contratto e non vendo l'anima a satana
E già il rap è la mia anima
E non mi peserà che mi lascerà da solo chiuso in camera
Punterò a far meglio a lasciare il segno perche ciò che provo all'interno
Resta un vero e proprio inferno
Quindi io dal canto mio metto forza amore e dedizione
E farò più strada di un cane in cerca del suo padrone
Non posso più piangermi addosso è un dolore grosso e lo supporto
é guerra e ogni giorno fa più di un morto
E chi i problemi non li affronta e butta l'anima
E chi si ricarica buttando giù qualche lacrima

RIT.
Sono racconti che vivo e riscrivo ogni giorno chiuso in camera
Sono racconti che riscrivo e rivivo e più mi strappano l'anima
Sono racconti che rivivo e riscrivo ogni giorno chiuso in camera
Sono racconti che rivivo e rivivo e più mi strappano l'anima

E sto sdraiato sulla spiaggia ad ascoltare il mare
Coi gabbiani che fanno da sottofondo musicale
Ad aspettare che tramonti il sole
E che sorga sempre più splendente il giorno di un nuovo amore
E resto qui aspettando che tutto scorra come un film senza copione
Ma col mio cuore che fa da testimone
Di ogni occasione persa e di un altra buttata al vento
Ma anche se sono scemo sti cazzi io ci ritento
Non perdo tempo perche la vita è un attimo
E cerco di godermi paziente ogni mio battito
Del mio organo vitale shoccato dal passato
Ma ricomincio perche sento di essere amato
Vorrei stare mano nella mano con la mia donna
E urlare al mondo ti amo ancora un ennesima volta
E non mi importa di chi critica e chi giudica
Siamo solo io e te ed questa la nostra musica

RIT.
Sono racconti che vivo e riscrivo ogni giorno chiuso in camera
Sono racconti che riscrivo e rivivo e più mi strappano l'anima
Sono racconti che rivivo e riscrivo ogni giorno chiuso in camera
Sono racconti che rivivo e rivivo e più mi strappano l'anima

Sto sbroccando è per questo che io canto
Lo sto ignorando un mondo che va dove porta il branco
Mi sento stanco il mio cuore è affranto
Voglio un mondo migliore lo voglio tanto
Più dolcezza e che il mio cuore batta forte e viaggi altrove
Non voglio questo schifo ma più amore
Più serenità più felicità stanco di vivere la mia vita a metà
Stanco di droga e violenza di questa società
Voglio che gli uccelli cantino ed è questo il suono della mia coscienza
Ed è il suono che illumina pure la mia stanza
Dove il sole dove è la vita
Dove tocca centrare un altra sfida di una vita vuota senza speranza
Senza pace e senza rispetto
Ed è per questo che scrivo pagine di getto e non la smetto
Mi sento perso soffocato pure da me stesso
Grazie a una società che porta un diavolo in grembo


RIT.
Sono racconti che vivo e riscrivo ogni giorno chiuso in camera
Sono racconti che riscrivo e rivivo e più mi strappano l'anima
Sono racconti che rivivo e riscrivo ogni giorno chiuso in camera
Sono racconti che rivivo e rivivo e più mi strappano l'anima ........

http://www.youtube.com/watch?v=gMGgoE6PwoY

RACCONTI — MR Destiny

Inserito da Federico Riccomagno

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook