13k+ testi hip hop italiani.

Seduto su una sedia
Mr. Pinna ft. neon

♥ 944

Seduto su una sedia rossa, fuori piove, dentro c'è angoscia
da quanta c'è ne il vento sbuffa, non soffia
ho la pancia gonfia di aria sporca,
ne ho respirato troppa, la espello con le rime dalla bocca..
è ancora scomoda sta sedia rossa,
la situazione è seria e tosta, meda losca,
io impaziente tra i pazienti che cerco qualcosa,
psicopatici che urlano in una notte pietosa,
in una sala d'attesa, in attesa di qualcosa
magari di un passerà oppure di una risposta,
ma lo sappiamo tutti che non c'è ne
risposte intendo, mi intendo solo di "perchè?"
tra un caffè al ginseng e siga a intuscio,
esco fuori quando piove come muschio,
come un gufo, e il suo sguardo penetrante
negli occhi della gente che a suo confronto stà distante

(NEON)

Seduto su una sedia blu, dove il tempo non scorre,
in paranoia a tu per tu, con le mie colpe,
flash back della mia vita stupida,
immagini incancellabili che la testa rifiuta
e fiuta l'odore di medicina
ma questa vita è made in cina
il suono di quella macchinetta mi crea una fobia
e non dormo, in una notte in balia della nostalgia,
ero solo anche se ero in compagnia,
mi mancava lei.. pensavo non andasse mai via..
ma purtroppo mi trovo qui da solo,
nutrendomi del niente, che mi ritrovo attorno
mio nonno vorrebbe dirmi troppo
ma quel troppo, diventa poco in poco meno di un secondo..
imprigionato in quella maschera per lui vitale
va avanti sperando che tutto questo possa cambiare (non cambia)

Seduto su una sedia — Mr. Pinna ft. neon

Inserito da Luca Signør No MrPinna

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook