13k+ testi hip hop italiani.

Carcere A Vita
Neffa

♥ 6068

La vittima è la musica l'accusa è di omicidio, carcere a vita
Ho visto personaggi discutibili , tentare di uccidere il funk, sub-caciosi fiacchi emcì ridicoli , stringere il rap ai testicoli , troppi parolai credersi Mogol , troppe voci senza soul, ma come a Napoli co' 'o 'fridde' 'n' guolle' , chi ha avuto ha avuto qui il cuore sta alla musica , come il mare sta a un imbuto , benvenuto nell'effimero zero ingresso libero, questo è lo scenario e resta amaro , anche se aggiungo zucchero, "…in mondo che …" c'ha le leggi sue , credi che sia Lucio che ha copiato gli Audio 2, chi fa la faccia come Sting chi parrucca il Boss, prima o poi Castagna mi parruccherà DianaRoss, troppi fighetti come Ridge Ron Moss, serial killer sul serio perciò vamonos, perché alla radio l'intervista è finita e non solo, li vedi in video farsi più viaggi anche di Marco Polo, e se è per me non mi stimo, ma so che il cambiamento è "sempre più vicino", vorrei averli tutti come Pino o i Casino, e invece sono in troppi accomunati da un solo destino e già da mo'…. La vittima è la musica l'accusa è di omicidio, carcere a vita.

Carcere A Vita — Neffa

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook