13k+ testi hip hop italiani.

Outropsia
Nick Sick

♥ 1523

Quando piango, e non accade spesso
Tutte le gocce diventano zaffiri
Sono caduto sulla mia strada
Il sangue che cade diventa rubini
Ho provato a impiccarmi con il nodo alla gola
Per la buona notte è tardi!
Nelle pupille ho due smeraldi!
E guardami adesso faccio Rap, qualcuno mi ascolta
Gli trasmetto quello che provo, mi sembrava solo un sogno una volta
Ho fatti un disco con i miei fratelli che è andato una bomba, Cazzo!
Se ripenso a quei tempi, avevamo tutto il mondo da fottere
Se sei da solo come un cane pensi solo a mordere
Per star dietro al tuo songo e a correre
Già sono stanco di star dietro e di mangiar polvere
Me la so’ passata male, ti giuro
Il telefono spento, il buio dentro
Occhi prosciugati, mani nei capelli
Ginocchia al petto e speranze al muro
E vedi bro ciò che ho perso è perso e non lo ritroverò
Vivo da un po’ come se ogni giorno fosse l’ultimo che ho
Tre minuti, contati, i rifiuti, i conati, i saluti mancati
Ricorda nonostante tutto

Tutto quello che ho dentro mi ha bruciato all’esterno
se sapessi cosa sento te ne andresti via
Questa è la mia Outropsia
Tutto quello che ho dentro mi ha bruciato all’esterno
se sapessi cosa sento te ne andresti via
Questa è la mia Outropsia

La gente mi chiede come stai
Io resto zitto
Annuisco, sguardo fisso
Se mi cerchi al buio mi troverai qui
Ma se ti cercassi io? Dove saresti? Sempre al mio fianco
Trovassi Dio gli chiederei dove sta chi diceva di starmi accanto
Persone sparite ad un lampo
Mi sono fatto ferite sul campo
Quando dormite io piango
Calamite per il rimpianto
Per quanto sia dura e la mia paura provi a fermarmi
È una avventura, Cazzo ne sai
Non è la statura a rendere grandi
La solitudine è una nemica senza rivali
Se dentro ti senti che l’anima è vuota è solo perché io e te siamo uguali
Sappiamo entrambi siamo diversi indefinibili, normali
Tutti capaci di odiare, ma sono in pochi capaci di amare
Sto affogando nel niente e da solo, sento la nausea di tutto
Drammi in un contagocce, ci rivedremo al mio lutto
Leviamo il sipario, non applaudirà nessuno
Questa incompletezza è tutto ciò che abbiamo, Fanculo

Tutto quello che ho dentro mi ha bruciato all’esterno
se sapessi cosa sento te ne andresti via
Questa è la mia Outropsia
Tutto quello che ho dentro mi ha bruciato all’esterno
se sapessi cosa sento te ne andresti via
Questa è la mia Outropsia
Tutto quello che ho dentro mi ha bruciato all’esterno
se sapessi cosa sento te ne andresti via
Questa è la mia Outropsia
Tutto quello che ho dentro mi ha bruciato all’esterno
se sapessi cosa sento te ne andresti via
Questa è la mia Outropsia

Outropsia — Nick Sick

Inserito da Simone Bottaro

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook