13k+ testi hip hop italiani.

Ego Trap
Nitro, En?gma, Dj Shocca (Prod. Bassi Maestro)

♥ 13308

Nitro:
La gente chiede da dove viene questa mega-attività, come va e come mai non mi si vede più in città.
Quando facevate i galli con i soldi di papà, io stavo a casa da ogni parte ad allenarmi con il rap.
Ora che non posso più fare uno sbaglio, tu vendi all'ingrosso la tua merda al prezzo di dettaglio.
Davvero vuoi vedere il sangue che bagna il ventaglio?
Non chiamare la tua donna "cagna" se sei tu al guinzaglio, non si fa.
Ogni viaggio mio è un travaglio per le arterie.
Io non piaccio a Dio perché guadagno quando lui va in ferie.
'Ste troie vogliono un cuore in macerie, mi danno il loro numero ma tanto il loro numero di serie lo so già!
Situazioni deleterie tra gli sfondi, nuovi mondi da vedere per temere nuovi mostri.
Non faccio cose serie?
Stronzo, tu non mi conosci, io ho già perso amici, sogni, donne e soldi e non mi sposti più di qua!

En?gma:
Ti sale il panico, ou!
Prenditi un attimo, lascia come me pezzi di rap Pollicino nel viatico.
È classico, comune pensiero di sentirsi liberi, minimo storico, apoteosi dell'antitesi.
Intifada rapper, liriche leggende, alzo l'urlo dalla gente: "HASTA MACHETE SIEMPRE!".
Ma son schivo, mica schifo e se mi chiamano così ci sarà un cazzo di motivo.
En?gma, mica figlio dei Pro forma, tu fai del sacro un dogma, è un incarno al paradigma.
Indossare 'ste regole è un cruccio che ci tocca.
Paradossale Penelope che ti cucio bocca.
Mondo in malora che logora, ora, nostra signora piange porpora ancora ed ancora.
È assurdo! L'alter-ego parla troppo e fa il furbo.
Trovo il silenzio solo quando urlo!

Ego Trap — Nitro, En?gma, Dj Shocca (Prod. Bassi Maestro)

Inserito da Tommaso Belperio

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook