13k+ testi hip hop italiani.

Quelle Notti
Noyz Narcos

♥ 32383

Oh

RIT. (x2)
Ho i gomiti al bancone e quelle notti tra i bicchieri rotti
Mischia un cocktail con cui è meglio se non fotti
Ritorni a casa coi cerotti ai polsi i morsi in faccia
sto sulla traccia finché la linea verde è piatta.

Il trick è ammazzati o ammazza la noia
vuoi il sangue sul ring chiama il click Truce Boia
no bling qua no acqua è il mio distillato
mi tiene un metro dall’asfalto e il culo parato
sto fuori moda fuori forma e c’ho le corna dure
l’ombra delle forze oscure deforma figure
guarda in faccia il boia incappucciato con la scure
guarda un’ascia che divide la tua faccia in due
il crew pattuglia e fa un massacro come a Falluja
suda sugna se vuoi il drago in una fogna buia
ronda notturna porto cenere nell’urna
senti le mie urla datti nella notte per la strada buia
mischia il genio e ottieni geni gretti, servi dai veleni infetti
vuoi problemi siamo pieni zeppi
lo scrivo con l’inchiostro e con il sangue nella carne
perché tu possa parlarne di te non so che farne
voglio un bossolo dentro al cervello del gendarme
il nostro germe nel tuo sangue ma anche senza allarme
(check it out)
Secco l’ultimo boy scout rimasto nell’accampamento
Bosco nero cimitero a fuoco spento
E oh zombie sanguinario cerca Noyz e trovi rogna sul vocabolario
A casa il carro mortuario
Truce click clack chiudi a tre mandate
Nelle case nelle strade con sta roba voi vi ci fate i bracci
Nel tuo appartamento un branco di selvaggi fanno scempio
Nel palazzo ottocentesco al centro
Falco nella notte sveglia a mezzanotte e mezza
Il cuore mi si spezza ho un sercio sopra il parabrezza
Disprezza me come io disprezzo i preti
Pensa a una presenza che non vedi
Truceboys Rock Stady

Brutti pezzi di merda questo è il Truceklan andatevene a fanculo

RIT.

Quelle Notti — Noyz Narcos
inserito da CODDIO

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook