13k+ testi hip hop italiani.

Ntòduzione
Ntò

♥ 3777

Un giornalista francese scriveva che un napoletano morde sempre qualcosa …
sia un pezzo di pizza, sia il labbro della sua donna, sia la mano della guardia che lo ha arrestato …
Dal momento che siamo qui, a lottare, fino a quando ci è concesso...
la realtà sembra l’unico posto in cui poter andare ...
e nessuno può viverla per noi
la strada sacrifica
crea martiri santifica
non conta come puoi chiamarti
è la legge di Murphy
non puoi porre a questioni(?) di amarsi
o impedirgli di armarsi,
anche di esplosivi per avere

fasti,cibi squisiti,abiti esclusivi (X4)

Vuoi la definizione di N.T.O. ?
Non ti offendere
Non tutto occorre
Nutro il tuo odio
Narciso troppo orgoglio
Navigo tra gli oceani
Nullatenente: ordini!
Nobili, titoli, onori
Neve su terre e orti
Nervi tesi ed ostili
Nesso tra gli omicidi
Non temere le opere
Nascono tutte orfane
Nacchere, timpani, oboe
Nenie, tenzoni, odi
Neuroni, tendini, organi
Natiche, tette, orgie
Napule tropp over...

Spezzo il silenzio
che abbia inizio la sfida...
non chiedo di meglio...
ho scelto...che almeno questo ha senso!

Ntòduzione — Ntò

Inserito da Andrea Colletta

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook