13k+ testi hip hop italiani.

Vita
O.l.d. Astrdalong

♥ 824





Da dove sto un altro giro che ci metto sopra,
questa e’ una realta’ che’ colpisce alla schiena,
movimenti sotterranei,
che in una volta sola possono atterrarti,
sta a te capire come districarti nel disordine,
che la citta’ muove sotto,
dentro di te,
dietro di te trama,dentro di te sbrana,
uomo con la faccia strana,
uomo con una verita’ che si cela, ma non e’ sincera, mai si svela,
mai si rivela,
attentatrice della felicita’,scava nei miei problemi,
e’ la mia amante quando sto di fuori,
solo lei in un vestito da sera,
e’ una notte troppo bella,e’ una donna che ti parla e ti cerca,
sporca come una puttana,
e’prigioniera, nei miei occhi mi e’ rimasta impressa…
per quante volte mi ha lasciato perso,
a dormire tra le sue braccia,come una madre,
perche’ la vita non scherza mai,
ora che non so piu’ dormire,mi guarda con disprezzo quando sto per baciarla,
illuminata dalle macchine,nuda sul letto,
bella come venere,dolce come un taglio di rasoio,
mi porta per mano quando sto da solo,
mi tira su quando sto depresso,
mi ha allevato quando nessuno aveva fiducia in me,
bastava solo prendere altre strade.

-Quella che ho scelto,la lunga strada..

Potrei parlarti all’infinito,ma il luogo dove sono e’ un imprevisto,
mi parla di denaro
ma vorrei solo pagarmi la meta’ di una vita media,
per mo,
non so proprio dove sbattere la testa,
preferisco non parlarne assai,altrimenti divento nervoso,
devo finire per scappare,
sapore da sputare che ti resta in bocca,
giu’ a capofitto per non cedere alle tentazioni,
ma la strada sa farti sbandare,
ti cambia l’espressione,
vuole una risposta veloce perche’ non sa aspettare,
ti da rispetto e denaro ma te li toglie,
con qualcuno inizia da bambino quando la madre ha le doglie,
ti sporcherai le mani ma non te ne accorgerai e ti mettera’ sotto quando meno te l’aspetti…
ti mette in condizione di non poter uscire,
e quando sei gia’ fuori fa di tutto per farti rientrare.

Quella che ho scelto,la lunga strada..

Lo sai che non ti abituerai mai,
lei e’ troppo bella per lasciarla,e’ troppo sensuale per non guardarla,
ti sfida a pensare,solo per una volta di averla vinta,
ma ti tradisce perche’ non puoi tenerla,
non puoi costringerla a fare tutto quello che vuoi,
non puoi comprenderla se sei finito,
non hai capito che la vita non ha mai scherzato,
dovrai scontare tutto prima o poi per riassestarti
o precipiterai,
tra le tue illusioni e le tue speranze,
bastava solo prendere altre strade,
ma siamo qui e questa e’ la mia vita,
non c’e’ bisogno che parli,
sto pagando tutto perche’ non ho niente da nascondere.
Separo l’amore dall’odio ma qualcosa prevale,
ma l’incubo che ho e quello di non saperli scindere,
non vorrei mai coinvolgere le persone che amo,
ma il difetto che ho
e’ che non guardo in faccia a nessuno.

Quella che ho scelto,la lunga strada..

Vita — O.l.d. Astrdalong
inserito da Anonimo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook