13k+ testi hip hop italiani.

Nuova Sarajevo
Occhi di astronauti ft. Lu

♥ 753

Le calli che collassano, io tengo le tue mani la città succhia metalli e scorie, non c'è più un domani Viviamo tra canali e crepe dimentichi dei granfinali gli amori di un settembre insieme scomposto in mille e più frattali le vene di appestati dopo met, i pianeti conquistati dalla mac nestlè e affiliati premod prec. Il futuro è dentro l'Aleph, questa notte è lady macbeth, pare,
credevi nell'umano ma senti il virus che ti assale. Venezia accoglie i morti in distorsioni ad ogni suo confine. Ti vedo mentre corri schivi corpi questa terra è senza insorti. Ti ricordi a fine aprile te ne stavi su un mio palmo sognavamo di rapire gli orizzonti verso il mare aperto e intanto questo cancro cola via dalle ferite. Crolla tutto in mezzo a Tantalo nel Ragnarok

Il nostro tetto è il cielo occhi dispersi nella nuova sarajevo lecco il sangue dalle mie ferite corro nella notte e poi congelo chino sull’asfalto rosso della nuova sarajevo

Il cielo rosso porta un poco male tra stelle filanti pronte al metallico carnevale grida strazianti in angoli bui e mani disarmate lungo il viale sento boati nella notte verde flash aurora boreale in mezzo alle bombe mi chiedo se si può ancora amare accendo un fiammifero e una lucky strike penso alle tue iridi e ai riflessi che avrai in questo quartiere di night è un campo minato siamo murati sai tequila e ti risvegli in prima fila arruolato con divisa blu il cielo è rosso ma il sangue è blu il sangue è rosso non pensarci più l’umore più blu questo è un grattacielo leggi le istruzioni e dopo buttati giù e i tuoi occhi che si perdono nel vuoto non mi spiegano l’amore che provo ora che i ponti crollano con gli amanti sotto ed i ribelli muoiono siamo polvere di stelle o siamo sedimenti di macerie ti cercavo nei registri perché devo sapere che esisti stringo la tua foto come un vangelo cerco un faro nella nuova sarajevo

Il nostro tetto è il cielo occhi dispersi nella nuova sarajevo lecco il sangue dalle mie ferite corro nella notte e poi congelo chino sull’asfalto rosso della nuova sarajevo

Nuova Sarajevo — Occhi di astronauti ft. Lu

Inserito da Occhi Di Astronauti

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook