13k+ testi hip hop italiani.

Dalla prima volta
Once

♥ 359

Tengo fermo il tempo come le colonne d'Ercole
è il momento in cui ho trovato e sto lottando per qualcosa in cui sto a credere,
ho visto sogni di cenere,
ho visto ragazzini con i cappellini e jeans larghi senza mai comprendere,
ho l'amore per sta roba non solo per il genere
ho un gene di nome fotta e una flotta che sfonda terre man,
ho fatto le prime jam i primi live i primi check i primi take i primi rap
I primi tag all black.
Ready for the knowledge sono pronto per questo
è presto forse è proprio il come che mi ha dato un pretesto
e vesto di quel che mi muove rover quasi ti investo,
ho preso il peso e l'ambizione e ne ho fatto un talento,
tento di portare in alto ciò che faccio e intendo
che quel che faccio è il tempio del mio essere devoto verso
qualcosa di cui sono tessere di ignoto dentro
come un malessere che sfocia tardi o presto in pregio,
non patteggio sfregio l'emblema degli stereotipi
di chi mi parla di sistema in trappole per topi,si
che poveri girano coi montgomery
parlano di hip-hop ma ne distano kilometri e kilometri,
teorie alla scientology,allegorie e monologhi
perchè la moda di oggi è quella di fare i filosofi,
voi avete le nozioni siete ricchi ma al monopoli,
io penso alle vibrazioni voi agli schemi per promuovervi.
Ho trovato il riscatto dentro sta roba
per il fatto che hai le tasche vuote ma la mente colma,
mi avete detto: "vai fila,la strada è ancora molta" ma
io questa fatica me la porto dalla prima volta,
mi avete detto "spaccherai" e non voglio deludervi
"ragazzo tu ce la farai e farai grandi numeri"
ma non ho chiesto questo! io ho voglio essere una persona migliore e con orgoglio portare il mio esempio

Dalla prima volta — Once

Inserito da Andrea Supersic Abbisogno

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook