13k+ testi hip hop italiani.

Never Give Up
One Mic ft. Jake La Furia

♥ 5005

Ensi:
Quando il suono è prepotente si alza la pressione a diecimila bar
ma quelli del mio quartiere pieni di gente
Lo speravano le strade DogoClub e OneMic, rime violente
chiamatemi Dawson giro col Creek!
Il mio click non si arrende
se porto Vincenzo non vuoi problemi e se li vuoi li si risolve come sempre
Zsa Zsa come Gabor, lime alla mano per i miei frà
Soprano il suono cartella come Alpignano sappiamo
Che nessuno ci regge RudeBoy iniziamo noi dove finisce la legge
bombiamo in rima
Con le mani do schiaffi che ti rincorro un paio d’anni per gli altri e se parli
si continua
Si delineano i giorni di sfida, spesso più di prima
ricorda che ho i balordi dalla mia e li difendo come Taormina
Non conta suicida chi stai sfidando
Mi residenza o OneMic l’altro click ti sta già guardando!

Jake la furia:
Ci sono sedici barre di inchiostro,
sono la linea di confine tra la crema e la merda, il mio rap e il vostro
è un bossolo che buca la carne e ti entra nell’osso, se
lo senti è meglio che reciti il padre nostro
La penna scrive articoli e spigoli sugli zigomi,
dalla massa senza testicoli sto agli antipodi
ma abbiamo pensieri privi di limiti, fatti di infusi chimici
tu chiamaci lirici marajà/
Siamo i re della città la corona è il mio cap,
tutta l’Italia si inginocchia sui versi del Club, Bomboclat!
Ora ci sono i soldi in ballo, giù dal piedistallo
Spariamo su sti duri di cristallo
Ensi, ci sono chili su chili nei nostri stili,
roba che non si trova sui libri ma nei fucili
vi inchioda morti ai sedili ogni barra nel mio quaderno,
questa è la sedicesima e ci si vede all’inferno!

Rit . Dj Tsura cutting

Rayden:
Do lavoro nero a bambini in catene
loro mi cuciono le palle, perchè sento dischi che me le fanno cadere
da quando tutti fanno rap?
sanno le mie strofe a memoria vanto più sosia di Saddam
apro crani nella massa. il microfono lama
ogni rima vi trapassa le carni come una tac,
calmi, trito le parole come guacamole
qua ho strofe così intelligenti che si scrivono da sole
le senti, le mie groupies lo sanno,
sono tipo un tuo ginocchio nel senso che valgo,
sono il prossimo che tirano sul palco
succhio capezzoli di donne nude come fossero noodless a Bangkok
ci mettiamo in gioco rap insurrezzione da rivoluzione tipo pogrom
tu rappi da cane e per di più sei frocio
ti metto un semaforo nel culo e la tua razza è un incrocio

Raige:
Io ero più che stufo, e ho fatto un disco che non si è mai visto
ha Rap così da fantascienza pensa avrei potuto intitolarlo UFO
mc col ciuffo pompa brillantina, ogni mia rima è Grease
la sandi a Danny e si suicida con miss Sandy
mani nei capelli, fa la scapola, l’mc la spettina
si, sente Melissa P, vuole 100 colpi di spazzola
mi osserva, io so che è scema e non scema l’attenzione
stasera avrò più rapporti di una caserma
il campione di freesta, che c’ha sfidati, sta col culo in terra
come un ricchione feticista dei prati
io fermo chi parla, il mio Rap è Guglielmo di Nogaret
schiaffeggia il Papa che latra e la gente mi idolatra
io dall’altra parte del corso,
lì, si, con tutti i rischi che ho corso
a dimostrarti che l’HipHop è scuola se ne vuoi un corso
e che la mia gola è la potenza dell’indipendenza, come un corso

Rit . Dj Tsura cutting

Never Give Up — One Mic ft. Jake La Furia
inserito da one mic

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook