13k+ testi hip hop italiani.

Polvere
One Mic

♥ 4017

RAYDEN:
Ora muoio, rinasco di vocazione animista
mille vite in una reincarnazione buddhista
l'essenza è la stessa che resta in me
lo spirito protesta perchè non ho avuto pazienza
con sufficienza ho trattato persone cui dovevo più chance
con non chalance ne ho perso la presenza
ho un'esistenza dove i ricordi sono cimeli
la polvere li copre ad ogni ricorrenza
tocca lucidarli, lustrarli
non ti togli il retrogusto del "potevo dare di più"
calmi con anestetici dubbi amletici
ma non basta circondare il cuore con un igloo, no
il passato sta affondando in laghi di pianto
nel presente fra tempeste di sabbia scanso
emozioni spostando granelli che sui polpastrelli
pesano come blocchi di marmo

(RIT)
Polvere, so che viene per togliere
i miei ricordi più dolci, li fa soccombere
Lei veste le ombre, cammina nella morte
e lascia le sue impronte, perchè lei è...
[x2]

RAIGE:
Ogni mio oggetto più intimo
c'ha un valore instrinseco
che va oltre il materiale
vale a dire che per gli altri è criptico
io lo indico con l'indaco nell'organismo
e indi perciò per cui per voi è fatto in dadaismo
lo percepisco fuori dalle porte del reale
la corte dei dolori ha il surrogato del surreale
entrare equivale ad uscirne e viceversa
chi tergiversa nel salirne le scale non lo può fare
ditemi qual'è la passione di chi rimembra
se la polvere da togliere assopisce la ragione a chi dimentica
quindi l'handicap che colpisce è avere tutto chiaro in testa
e cogliere il frutto a mano che resta
c'ho il raziocinio che pressa
la parte rettile vorrebbe
estendere il fastidio a tutto il mio essere
il mio essere padrone dei miei lobi
e non intendo quelle parti dedicate ai miei interlocutori

(RIT)
Polvere, so che viene per togliere
i miei ricordi più dolci, li fa soccombere
Lei veste le ombre, cammina nella morte
e lascia le sue impronte, perchè lei è...
[x2]

ENSI:
Io muoio, cranio colmo
giornata vuota infinita, strabordo
e il dimenticatio è la vita d'uscita
e ogni ricordo della vita che era in moto riaffiora
metto in moto i meccanismi della mia memoria
fatica a rispolvero per un back in the days, basta
un'immagine, un sapore, un odore, un suono che parla
ma guarda che non filmi il negativo, torna a galla
un rimpianto per ogni sorriso, effetto farfalla
non si scappa da questa natura
una lacrima rinchiusa a fatica
se poi scoppia ti consuma l'anima
se di ricordi non si muore allora nella vita
dimenticare equivale al dolore l'errore o il calore
per sempre, come l'amore o l'orrore
sai non vanno mai rimossi dalla mente
mo che sto spolverando la mia testa
e scopro l'unita di misura del valore dell'esistenza

(RIT)
Polvere, so che viene per togliere
i miei ricordi più dolci, li fa soccombere
Lei veste le ombre, cammina nella morte
e lascia le sue impronte, perchè lei è...
[x2]

Polvere — One Mic
inserito da Delirio

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook