13k+ testi hip hop italiani.

Apologia Del Delirio - Atto III
Outside The Box

♥ 949

[paCMan]
Articolazioni fragili, persone ai margini? / parole vere in piena che straripano dagli argini / ?bevendo acqua vomito bromuro, stai sicuro / ?solo spalle al muro, la prossima faccia che sfiguro / ??ingoio cianuro che entra in circolo / ?mi nutro di paura che assorbo poi da ogni angolo? / candido pensiero lascia spazio al nuovo incubo / ?si evolve, nasce, cresce, muore, atteggiamento ciclico?? / errore sistemico, nel mio paese dei balocchi? / per strapparti gli occhi aspetto i dodici rintocchi / ?di sicuro non ho rimorsi, e quando arrivano i soccorsi / ?sarò via lontano nella nebbia, tra i boschi? / un buco nero insipido astratto, marcio? / plastica risonanza dell’inconoscio, mai sazio / ?dentro uno spazio illimitato, obliqua oratio / ?come Malevic, suprematismo intinto nel mio di limbo?? / sono il machete di Voohrees / il coltello di Michaels cercando di scappare dopo un litro di Grey Goose? / venerdì 13 parte infinitesima / scritto per sempre indelebile sulla tua retina / il mio sorriso nasconde tanto / tra pedofili preti che muovono pedine sotto banco / con l'Anticristo a fianco a godersi lo spettacolo / Lucifero ed Arcangelo ballano l'ultimo tango / un quadro deformato in senso dalla realtà / se questa è verità cosa ci aspetta nell'aldilà? / Bene e male, yin e yang sono corrotti, assuefatti / alla menzogna e ai suoi mortali effetti? / ciò che definisco non ha senso logico / anacronistico, nello scenario apocalittico / ?delineato ogni più scuro anfratto? / rimango intatto: apologia del delirio, terzo atto!

[Think’d]
??Tu che ingerisci pillole d'ipocrita saggezza / spezza, stacca la spina, calca la rima / spacca la scena in lunghezza e larghezza / e apprezza la stima con cui ci si lima / ampiezza di continua e portante destrezza appagante / in prima linea espediente d'accortezza costante / l'importante, è l'assenza di pesante leggerezza / la cui conseguenza è immediata considerazione, seduta stante / entiende? L'indipendenza è la mia maestra / obiettivo primo non senza la presenza di: esperienza / l'usanza, prevede costanza, con tanta sostanza / e in sostanza la distanza è di stanza nella differenza / se arrivo a limiti privi di brividi / stimi gli insipidi spiriti della mia mente / spingi quindici modi modici sudici sadici metodi / con cui credi di spegnermi? rinunciaci / prevenire, no curare, segui sti indici / aggiungici uno e ne ottieni sedici / sedici, uno-sei, dieci più sei, sedici, sedici, sedici / sedici, quattro per quattro, sedici, ho detto sedici / se dici sedici, dici sedici, sedici! / Se-di-ci, se-di-ci, seeediciiii!!!!! / Follia, anima mia, credici / hai contato quante volte ho detto sedici? Con questa, sedici / Occazzo, mannaggialaputtana ladra / c'è qualcosa che non quadra, ho dei problemi / e ali ali guai, vai mo, daje trmon / ora è definitivamente chiaro: sta facendo effetto / antologia del delirio, apologia del deleterio / miscela il tutto, atto terzo apologia del delirio / sciacquati gli occhi col collirio / annaffiati l'albero genealogico, con l'acido solforico / sei così stupido / che non ascolti Fornaciari perchè sei diabetico / sei così patetico / che t'atteggi a king ma quello nello specchio è l'unico che verrebbe a un tuo spettacolo

Apologia Del Delirio - Atto III — Outside The Box

Inserito da Si Come No

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook