13k+ testi hip hop italiani.

L'animale
Pepy

♥ 4301

Pepy: "Ci credevi che mollavo eh? Adesso lo vediamo al processo, chi dice la verità....Merde!! Siete voi il clan organizzato...i mafiosi, sono i politici al potere, che vi danno l'ordine, a me non mi chiudete nei vostri schemi, non ci credo ai vostri reality, tensione vera x la gente assurda che nn ha più gli occhi per vedere le cose reali, io so la verità e la dirò a tutti gli italiani"

Pepy: Lo stato m'ha puntato senza avermi mai inquadrato, adesso so più duro, cattivo, incazzato mentre tu credevi di avermi rovinato, ora sono forte, sicuro e motivato, libero so nato e per sempre ribellato, credevi che ora ho appreso che abbassavo il capo, mai sentito prigioniero dello stato ma animale solo e sempre affamato.
E anche questa volta lo stato ha sbagliato co rabbia e senza soldi io so cresciuto guarda adesso che sono diventato dal nulla che io avevo, un impero ho creato quanti amici infami io ho scartato, i ricchi del cazzo ho emarginato la gente de merda ho sempre castigato è questa la moneta ch'avete meritato.

RIT: Politici assassini pedofili e corrotti, sbirri arroganti con addosso la divisa intrisa, di sangue di gente arrestata e poi uccisa (e poi uccisa..) X2.

Pepy: Hai visto che alla fine mi sono vendicato, hai pagato, è stata la galera m'ha forgiato, duro, cattivo senza cuore m'ha cresciuto, pensavi col volermi, di avermi aiutato ma le sbarre mi hanno solo peggiorato non facevo in tempo a capire che sbagliavo coi banditi c'ho dormito insieme c'ho mangiato coi truffatori a carte io c'ho giocato, la galera... questo m'ha insegnato, volevi che io uscivo migliorato... con le sbarre pensavi di avermi aiutato, guarda che animale adesso hai creato, una cosa certa che li dentro ho capito, è lo stato il vero clan organizzato, è lo stato il vero clan organizzato, è lo stato è lo stato il vero clan organizzato.

RIT: Politici assassini pedofili e corrotti, sbirri arroganti con addosso la divisa intrisa, di sangue di gente arrestata e poi uccisa (e poi uccisa..) X2.

"Vogliamo chiudere gli occhi e fare finta che niente è successo? bhè io no, io guardo e ascolto, questa canzone è dedicata a Stefano Cucchi e a Gabriele Sandri, ma come loro a tutti i ragazzi che sono stati uccisi da quelle merde che usano la divisa, che gli anno sempre cagato in bocca nella vita e per vendicarsi ecco cosa fanno, o ai politici.. che usano i nostri soldi per andare a trans o pagarsi i loro sfizi le loro perversioni, ecco cosè l'Italia..."

L'animale — Pepy
inserito da De1992

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook