13k+ testi hip hop italiani.

Francesca
Piratiello Mc ft. Giuseppe Jemma

♥ 937

PIRATIELLO - FRANCESCA Feat. GIUSEPPE JEMMA

Giuseppe Jemma:

Depressione e lacrime avvolgono il tuo corpo dove ormai non ti ci trovi più, cerchi le parole per spiegare ma questa situazione non cambierà, e tua madre che ti guarda e tuo padre che non parla, e perchè la vita ha scelto proprio te ? Cerchi una parola di conforto ma tutto intorno a te è silenzioso e buio, cerchi quella luce che ti accenda ma ti senti troppo spenta, e allora sale su la rabbia che hai accumulato, e prendi a calci la tua sedia e prendi in mano il tuo diario e scrivi al tempo di tornare indietro adesso!

Piratiello:

Pensavi fosse stato bello fare l'amore per la prima volta con il tuo ragazzo, quel giorno che per te era il giorno del tuo sogno,il tuo principe che ti abbracciava, poi piano piano che ti accarezzava sulla guancia, e poi dopo ti baciava e tutto era un' incanto e intanto lui ti guardava e quello sguardo diceva tanto, Quanto ti amava! Francesca poi facevi partire il tuo canto, canto d'amore, eri felice e strillavi al mondo questa sensazione, grande emozione! E dentro il petto ti scoppiava forte il cuore, Francesca stavi finalmente conoscendo l'amore!
E ti sentivi coccolata, tra le sue braccia eri protetta e ringraziavi Dio per aver scelto te come protagonista di quella favola perfetta, e in fretta aspettavi già domani per rivedere lui e ritoccare le sue mani e ripetere per mille volte ancora quanto lo ami. Ti sentivi soddisfatta di una vita fatta d'amore, Ma da quel sogno ti sei trovata poi fuori dal mondo e adesso che porti una bimba dentro te il tuo ragazzo non ne vuol sapere che sei incinta, Francesca sedici anni, tu sei ancora una bambina! E sei rimasta sola, neanche più le amiche a scuola ti rivolgono la parola, tua madre che ti guarda, tuo padre non ti parla ormai da mesi e l'imbarazzo che cresce giorno dopo giorno, e preghi un Dio che ti ha tradita, un Dio che ti ha punita e adesso non risponde a nessuna parola, e allora non fai che piangere sul tuo cuscino che ormai è diventato il tuo migliore amico, e ti confidi e gli affidi le tue paure, di lui ti fidi e allora gridi al tempo di tornare indietro adesso ...!!

Francesca — Piratiello Mc ft. Giuseppe Jemma
inserito da francos

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook