13k+ testi hip hop italiani.

Sera In Riviera
Poeti Dell'Asfalto

♥ 690

[ Twono ]

Fratello...
Io e te siamo cosa succede no?
e' la sera in Riviera
quando un poeta non riesce a dormire
cercando una risposta alle domande nella sua mente
tra le strade, le luci della notte
il suo pensiero è libero di vagare nel buio

[ Caput ]

La penna scorre, fiera
la mano trema, ancora
tutto attorno è niente e una candela consuma
la luce scema e frena sulla cera, appena
un'altra scena vera della scena qua in Riviera
sono ore fino a tardi, senza bastarsi
voglio confrontarmi e cancellare testi scarsi
voglio migliorarmi, senza fermarmi
ma senza ispirazione ho già deposto le mie armi
pare per distrarsi
pensieri sparsi e tanti
sogni distanti, anni davanti e niente
l'attimo fuggente di una notte senza gente
c'è solo la mia mente che lavora in sto travaglio
ma sento troppo orgoglio e non ammetto ciò che voglio
sudo queste immagini sopra ad un foglio
colgo sentimenti che non vogliono discutere
c'è una bottiglia vuota che mi dice a chiare lettere
domande per riflettere ed essere, il fatto è che te
non hai risposte per me, va da se, non sai che
troppi caffè per rimanere sveglio
ormai è notte fonda ed io continuerò il mio viaggio
padrone del linguaggio, tipico del gaggio
affronta con coraggio una tappa di passaggio
in mezzo al nostro mondo sono un anima in pericolo
cerco un miracolo o la forza di essere cinico
ma sono in quei momenti in cui mi sembra di esser sadico
le barriere cadono, di notte io ci soffrirò
ci piangerò, ci patirò e forse non è giusto
mi sembra di aver fatto ma il risultato è guasto
mi sembra di aver dato ma il risultato è infausto
cambiamo testo, che qui l'alba sta crescendo
la luce sta nascendo sul mattino del mio tempo
la forza sta lasciando, una lacrima morendo
finchè avrò la voce stasera canto
per una volta o forse sempre...senza pianto

Rit [ C + T ]

E' la sera in Riviera
che fare per tenere viva l'atmosfera
il tempo passa e si fa buio attorno
nulla è cambiato alle luci del nuovo giorno
E' la sera in Riviera
ogni attimo che passa la notte è più nera
sempre la stessa storia che riprende
nulla si muove mentre il giorno si riaccende

[ Twono ]

Il sole è spento
il buio è già dentro alla stanza
sembra che nulla cambi o forse non è mai abbastanza
c'è che a volte non mi importa se è giusto o sbagliato
conta soltanto di arrivare più in alto
perchè la realtà è che se non sei nessuno
la gente non ti ascolta per loro sei nessuno
troppe notti passano senza lasciare un segno
resto sveglio, le mie speranze su di un foglio
quante illusione sono nate da quando
il buio è in questa stanza che mi sta ascoltando
è come se tutto perdesse il suo senso
ammesso che sto mondo abbia mai avuto un senso
sai è tutto così ridicolo
preghiamo solo quando ci serve un miracolo
io non capisco, no
tutte le notti vedo folli alla ricerca di emozioni forti
il valore della vita non ha più importanza
continuano come se non ci fosse conseguenza
credo che nell'anima abbian perso la speranza
sai è una vita strana quella della notte
è come se le regole fossero capovolte
e poi dicono che porti consiglio
ma il più delle volte porta al delirio
è follia pura quella che abbiamo davanti
è difficile non restarne coinvolti
la rabbia che ho dentro non mi porta a una reazione
non so fare altro che accettar la situazione
per questa notte non vedo altra soluzione
so che la mia vita è piena di contraddizioni
spesso confondo la realtà e i sogni
ma almeno ho un motivo per guardare avanti
tra tanti che restano indifferenti
noi siamo capaci di sentire il dolore
e stanotte cadon lacrime di sangue dal mio cuore

Rit

Sera In Riviera — Poeti Dell'Asfalto
inserito da Caput

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook