13k+ testi hip hop italiani.

Con la morte non si scherza
Primo

♥ 1666

Rit.

Puoi spostare la tua vita sul computer
ma la morte arriva ancora dalle nughe
nelle notti crude
un secondo e chiude
lascia le bambine nude
le persone mute
Tu puoi fingere la tua vita sul computer
ma la morte arriva dritta dalle nughe
nelle notti crude
un secondo e chiude
lascia le bambine nude
le persone mute

E' proprio quella volta che l’ hai persa
che ti ha detto nell’ orecchio con la morte non si scherza
l’ amore è andato a male già in partenza
facce finte tanto vale il carnevale di venezia
ma è pezza dopo pezza strati sopra strati di amarezza
sovrastati dal mondo che non pensa
è impressa su una tomba questa cosa che non so spiegare
che mi fa fare tutto uccide il lutto e dopo è immortale
una carezza morta con violenza pe un’ inezia
mi dice con la morte non si scherza
in rap sono uno che apprezza la potenza
batto cinque pure se la merda mia e la merda tua non c' è attinenza
è diversa la storia mia la tua la discendenza
ma siamo schiavi uguali si chiama dipendenza
la mia faccia nello specchio non è più la stessa
da quando un altro disperato si è sparato in testa
da quando un figlio perde mamma in dù ore e mezza
e un dio che si è nascosto nel culo la sua indulgenza
a volte il rap è il senso del discorso perso in mille frasi
come perdere fiducia quando ci sei quasi
come te che sei disposto a mendicare applausi
non tutti sono come te qualcuno rompe nasi
questo è per chi lascia la sua vita a metà e non ce la fa
e l’ armatura mostra tutta la sua fragilità
se il cuore è freddo come un igloo
metto due dita su per la vita che non c’è più

Con la morte non si scherza — Primo

Inserito da Raffaello Barrella

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook