13k+ testi hip hop italiani.

Perciò sparisco
Primo ft. Tuer

♥ 2886

Tuer:

Per chi sa di che parliamo
io sparito tipo vittima soprano
tuer e primo bombe a mano
grasso cola a chili
bianchi nei respiri
notte che rigli a sound
le lame i torbidi e i vinili
streets tape per gli squali
accosto strumentali
materiale qua e big up per gli originali
si ho finito più o meno
qua a roma suona corveleno
e ancora spingo col veleno
fra ancora quel buco aperto
ancora che fai l' esperto
io questa merda c è l' ho sottopelle tipo insetto
dentro questa roba
perchè è qua che nuoto
qua che ruoto
non per il volto noto
fisso qualche svuoto
polmoni su ste strade fra
non sai qua che ci peschi
fuori guardi i vuoti o che cammini in mezzo a teschi
esco m' immischio a questi paesaggi grotteschi
e intorno con il flow dei porno anni 80 tedeschi

Primo:

Se ti arresti resti solo a tuo discapito
il tuo cuore impavido
se lo stoppamo ar cazzo mondo infame fracico
roma è già nel panico automatico
e voi fate i gadjet con il sangue
bande cinema michele placido
fumo un venezuela con manuela
che dice che ho lo swag liscio
e che ce piscio
sui vostri porche carrera
brindo a chi doveva stacce sempre
è durata una sera
smorzo il suo ricordo e lei smorzacandela
non ho gregari appresso
stronzo patti chiari adesso
mentre tu aggiorni il tuo profilo
ho già arrecato un pezzo
walter chiari sandra mondaini in bicicletta
ma i tempi so cambiati adesso ridi su sta ceppa
cautela nelle scelte la metterei sempre
ma dopo la noia mi ucciderebbe
assecondo il desiderio più urgente
assomiglio sempre più
sul serio a tutto questo mondo di merde

tutti quanti in fila dietro il capo
pronti a sputare dopo che ha calcato
tutti i primi posti di cristo
ce l' inculano le tasse e il fisco
perciò sparisco (x2)

Perciò sparisco — Primo ft. Tuer

Inserito da Raffaello Barrella

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook