13k+ testi hip hop italiani.

Quindici
Primo & Squarta ft. Ibbanez

♥ 1835

(Primo)
Me ne spacco almeno quindici a sera, nel mio ghetto personale coi pensieri prigionieri come una galera, sei in balia dei miei viaggi, nina fuori dalla mia via quando passo prendo ostaggi.
Sei, c'ho la bestia col rap da palestra, quindici, ne facciamo sette e mezzo a testa, io con banana
Lucidi da far brillare il rap pure fuori dalle disco a fine settimana.
Non capisco dove hai preso il flusso io, non capisco dove hai messo il gusto se pensi di comprarti le gemme, il rispetto con il nome di chi suda ed è il più grosso stronzo
Quindici, buoni motivi per dividerci
Teste di cazzo mi si attaccano col vinavil e adesso, regalami un pretesto che tiro su il tuo culo, insieme agli altri pesi la mattina presto
Figlio di un suono che picchia, il consiglio a chi non piace è di levarsi dalla minchia, un suono che c'ha più di una lingua, un suono con un codice che viene dai graffiti degli incas
Ogni volta che quel suono mi sa raccontare, quindici fantasmi dentro un foglio sanno come farmi male
Quindici respiri per trovare calma, quindici notti e una fiamma, i tuoi occhi per guardare l'alba
(tu sei) un palco con le rime sto un po' più sereno (tu sei) patatine che si sfiorano col mio veleno
Quindici, falliti che mi toccano le tasche per sapere quanti soldi ho, morite nel mio blaster

[RIT.]
Sono quindici grammi che stucco, stsera fa brutto, se fumano tutto tutto
E non provare a scappare che Primo e Banana te fanno più male
Sono quindici grammi che stucco, stasera fa brutto, se fumano tutto tutto
E non provare a scappare faggiano te busso col doppio pedale

(Ibbanez)
E' una cazzo d'illusione, (come?) non credi? Ne stucco quindici, e non sto in piedi
E non vedi (vedi), stronzi dai nervi tesi, mi chiedono di prendermi i loro problemi
Da bambino erano giorni neri, a quindic'anni giorni più sereni
Passavo le giornate dietro i miei pensieri
Fanculo me la vivo senza freni
Tu temi, questi quattro scemi, dall'aria triste a una storia che esiste
Quindici volte per la gente che insiste
(Primo) ???
Saremo pure tutti brothers and sisters, ma tu sei triste, ma tu sei triste
Banana e Primo con le storie mai viste
(Primo) chi l'ha mai viste, (cazzo) chi la mai viste?

[RIT.]
Sono quindici grammi che stucco, stsera fa brutto, se fumano tutto tutto
E non provare a scappare che Primo e Banana te fanno più male
Sono quindici grammi che stucco, stasera fa brutto, se fumano tutto tutto
E non provare a scappare faggiano te busso col doppio pedale

(Primo)
Eh si, e non lo so Banana
Qua, c'hanno tutti quanti un motivo per parlare porca la puttana
(Ibbanez) Oh, sono fuori per fama
(Primo) Eh si, questa cosa che li fa durare al massimo una settimana
E poi torna pure a casa, se lo faccio io infiammo tutta la plaza
Primo e Banana, che in giù in savana, più marijuana
No no no nono nono

(Ibbanez)
Sono split che sfondo, le strde hanno fame e non dormo
In fondo, ho motivi per andarmene, figurati se torno, se torno

(Primo)
??? Banana e Primo rime con la scintilla
Guarda quella stronza come cazzo strilla
Vuole fare ??? se il mio pezzo brilla

(Ibbanez)
Sono solo stronzate, semplici regole di cui dubitate
Semplici storie che non affrontate
Fate i vostri cazzi dove state state, fuori dalle nostre strade

[RIT.]
Sono quindici grammi che stucco, stsera fa brutto, se fumano tutto tutto
E non provare a scappare che Primo e Banana te fanno più male
Sono quindici grammi che stucco, stasera fa brutto, se fumano tutto tutto
E non provare a scappare faggiano te busso col doppio pedale








Quindici — Primo & Squarta ft. Ibbanez

Inserito da Simone Carlesi

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook