13k+ testi hip hop italiani.

Al Centro Del Soul
Quinto Mondo

♥ 1726

Onami insanity lo so dove abiti,volevi abiti firmati invece hai debiti,i tuoi compari sono fiacchi glielo leggi negli occhi i genitori li vuoi morti e sogni un mondo per pochi i tuoi balocchi sono corrotti muoviti che in quella setta non c’è posto per i tuoi propositi se segui gli orologi o insegui i necrologi il che ha i suoi pregi però al giorno d’oggi.
Sorridi respiri superi i tuoi limiti rende pensieri vividi e dolori impercettibili devi sottoporti a questi ascolti e rifarti segui la strada dei risorti come krishnamurti faccio sì che Dio dia riecheggio al mio messaggio il soul espanda il suo contagio ad ogni uomo saggio cerca di non far quadrare i calcoli del diavolo ti metti contro angelo ti metti contro angelo
Vieni al mio tavolo io sono il diavolo io bramo e amo tramo contro il tuo abramo sono un santo scegli me per il tuo impianto ho l’odore dell’asfalto più l’impatto del muro del pianto non mi contare fra i tuoi miti sono morti suicidi ho visto troppi casini e videos tv per i bambini la storia è un preludio al coma in una parola salvate il soldato zona
Prova a muoverti su ritmi inconsueti o poni credi in veti di strani profeti asceti uccidi il tuo passato rinnega le tue compagnie conscious music guarisce dalle malattie guardati attorno tutto sa troppo di vecchio echi di basso grasso nella tua tromba di eustachio provano a ridurci a standards poco loud noi ladri gentiluomini di sound dalla motown

Rit: la febbre sale e sono al centro del soul se il sole è spento aspetto i figli del soul salvo il mio soul per un giorno di pioggia soul soul x2

Check this sound cerchi round sfrutta possibilità sei assunto in qualità di testimone del soul in città porta ad ogni porta brochure della blaxploitation pochi euro cash e dona promo dei temptations porta la parola del soul a giovani e stimoli rendi ridicoli suoni insipidi e sterili non posso assicurarti di certo un posto nell’eden ma almeno padre groove ti farà funk soul brother
Bevi troppo poco fumi troppo oppio la realtà nel tuo sogno è solo un soffio nell’occhio sveglio dammi un urlo e uno sbadiglio butta i tuoi beatles ti offro george clinton è da bambino che ti dicono che sei carino guarda bene che sei tu l’uomo nel mirino questo buonismo ucciderà la poesia fai fuori il presidente e dimmi tre ave Maria
Vibra soul infiamma altari gli idoli dei vostri cari li vedrete in fuochi di eresie carbonizzati suoni roots hifi che raccontano miracoli ascolta oracoli su soul power made in italy provi a scappare ma so già che ritorni provi a distrarti ma sono già troppi giorni devi cercarla negli angoli dei tuoi retaggi un’altra dose di soul per altri miraggi
Testimonio il mio soul per il mondo nuovo blitz the rock è il mio uomo e il tuo suolo va a fuoco la vita è vuota e vai a comprare un’auto nuova taglia la corda e semina i tori a pamplona l’ultima ora vola butta via la pistola spasmi da prozac muovi come un funky bogart ti brucia in gola e vuoi gridarlo al tuo Dio fanculo il paradiso questo soul è mio.

Rit: la febbre sale e sono al centro del soul se il sole è spento aspetto i figli del soul salvo il mio soul per un giorno di pioggia soul soul x4

Al Centro Del Soul — Quinto Mondo
inserito da Anonimo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook