13k+ testi hip hop italiani.

Per Lei
Quinto Mondo

♥ 783

Levante:è questa la sola strada possibile fra notti di cieli in lacrime per il mio male di vivere, insistere per innalzarsi e vedere dei colori che non puoi spiegare agli altri,devo arrivarci e toccare con un dito dove gioia e dolore si baciano nell’infinito..è il mio percorso e mo so che critico se cerchi Angelo e nel blu di De Chirico elementi contrastanti in bilico rendono ciclico uno sfondo che sa di ridicolo e tocca scegliere di vivere ma è una sola la strada possibile

Onami:Onami non cercarmi devi fermare il bit lei arriva come il vento sono fuori da qui,lei mi chiama così assassinando i miei gesti sa che l’odio prende forma nei concetti,se questo grido di follia cerca me,aspiro il caldo un'altra estate di Sam avvolti nelle onde scioglie le mie impronte sa che se non vedo non esiste l’Orizzionte so che se ti tocco non esisti ripetendo i libri, i film già visti, posti in cui si manifesta l’estasi ma non si resta se quello che cerchiamo è la tempesta..qui nel centro mani nelle tasche per non confondere l’essenza con le maschere,nel dolore più profondo in fondo al tempo l’amore è il peso che portiamo dentro..

Rit:l’unica strada possibile per me l’unico modo per vivere se c’è..se ci sono ancora angoli in ombra porterò luce che è dentro me mi circonda..l’unica strada possibile per me l’unico modo per vivere se c’è..se ci sono ancora angoli in ombra porterò luce che dentro me mi circonda..l’unica via possibile…

Onami:quando la musica torna lasciandoti in coma il cielo non si colora solo sopra il tuo soma un uomo e una donna nel carma l’arma è l’anima e lo sguardo non si conforma devi trovarti qui quando i timpani suonano e riparte il beat dal microfono rinizia l’Odissea uno in meno sulla scia sfida l’alta marea non crea ma nasce esce dalla nudità poveri che vanno nella grande città sono nodi che sciogli strade che scorri battito nei corpi che sfiori e rincorri..

Levante:quante volte piango senza senso..quante volte urlo al cielo che ho perso..quante volte sarò uno fra tanti mentre buffoni di corte saranno i miei governanti..è l’unica strada possibile...lotterò con ogni limite fino alla terra vergine..e se ciò non fosse abbastanza colmerò la distanza con la lotta con la mia coscienza a vita restami ancora accanto”rivoluzione dell’anima”dal primo mondo al quarto..una via per il potere della gente la strada è l’amore l’alternativa a niente..


rit:l’unica strada possibile per me l’unico modo per vivere se c’è..se ci sono ancora angoli in ombra porterò luce che è dentro me mi circonda..l’unica strada possibile per me l’unico modo per vivere se c’è..se ci sono ancora angoli in ombra porterò luce che dentro me mi circonda..l’unica strada
possibile…

Per Lei — Quinto Mondo
inserito da Cassinosoul

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook