13k+ testi hip hop italiani.

Facce Di Bronzo
R.A.K.

♥ 6200

D-d-d- doppia vita studio, ah ah

R.A.K. 2011, Barra/cruda mixtape volume 2,

e questa è pe voi, è un regalo pe chi ce supporta pe i barra/cruda schierati, ok ?!?

perchè ognuno avrà qualcuno a cui dedicà stò pezzo,

ognuno c'ha na faccia de bronzo accanto, Oh.

Facce di bronzo che sorridono e mi stringono la mano e fanno piano so appizzati siamo in giro e mo monitoriamo,

e sono anni che i sorrisi tuoi li cestiniamo, ci becchi e non ci sfidi perché sai chi siamo

non se parla de rap, so situazioni de vita, siedono al tavolo con me tra mano senza fatica,

ognuno sa che la fiducia non esiste non se perde non c'è niente de più triste de ste merde, (ste merde),

ma con la faccia vedi ciò che pensi, tu pensi, c'avessi palle non le sfrutteresti, potresti,

c'avessi soldi li sputtaneresti, detesti, il mio rispetto non ce l'hai mai avuto e non lo perdi,

ho fatto l'abitudine volta gabbana, noi camminiamo a testa alta loro strisciano pe strada.

la differenza più importante e ingombrante è che tutto torna e quando torna torna sempre più ignorante.

RIT.

'Te prova a dirla comè (comè), non trattenerti man (man), vienici incontro abbi le palle di schierarti barra/cruda fam,

guardami in faccia adesso m'offri da bevé, poi se mi giro stai parlando ma dovresti tacere.

Te prova a dirla comè (comè), non trattenerti man (man), vienici incontro abbi le palle di schierarti barra/cruda fam,

guardami in faccia adesso m'offri da bevé, poi se mi giro stai parlando parlando parlando.'

In giro la presenza fa la differenza (e già), sei bravo co i cani e le donne ma con noi, UBBIDIENZA.

La ricompenza te la serve la famija senza colli de bottija lame o vermi da osteria (capito ?!?),

Nbriacone, te levo anche le braccia col giaccone (se), porta rispetto a me e la donna mia a sto nome,

ma come offri da bevé fai il fratello l'avò immaginato, sei più frustato che vivo palloncino gonfiato,

La differenza è nello sguardo in ogni gesto ti imbavajo se la strada e la tv tu lele mora e io travajo,

ci pensa il tempo a darmi torto e sarà il tempo a farti morto sempre stato rispettoso in ogni posto.

Ed ora tengo in alto nomi e situazioni, chi trama e pensa che n'un filo sbaglia l'equazioni,

per questi cani ho pronto un conto che non scorderanno (mai), coda di paglia gente raja sa che sta sbajando.

RIT.

'Te prova a dirla comè (comè), non trattenerti man (man), vienici incontro abbi le palle di schierarti barra/cruda fam,

guardami in faccia adesso m'offri da bevé, poi se mi giro stai parlando ma dovresti tacere.

Te prova a dirla comè (comè), non trattenerti man (man), vienici incontro abbi le palle di schierarti barra/cruda fam,

guardami in faccia adesso m'offri da bevé, poi se mi giro stai parlando parlando parlando.'

Facce Di Bronzo — R.A.K.
inserito da mich

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook