13k+ testi hip hop italiani.

Altro Emisfero
Rajah ft. Mufz (scratches)

♥ 1190


(Rajah)Le mie terre coperte di merda sono in fuga,verso volte più azzurre che a Djerba la sinagoga,dove ascolto ogni accento delle tue parole,dove se piove non mi lamento e ascolto il rumore,la mia vita la scandisce il sole all'orizzonte,tu corri mentre io conto i fiori della mia mente,i pensieri un cordone reciso dalla cintola,ora sono un illuso diviso dalla sua isola,vivo qua senza i saperi popolari di Moni Ovadia,tra schiere incolori e tradizioni dei media,per un pagliaccio chi non ride è strano,shh,faccio di Milano un tempio tibetano,'sta società la credevo evoluta nessuna battuta?la signorina mi ignora appena mi nota,il simpatico te l'assicuro lo recito in futuro,ora sarò sincero sì in un altro emisfero!

-cut&scratch Mufz

(Rajah)Europa gesta di una storia che si sviluppa fiera,chi crepa resta in memoria se fa tappa in carriera,"lo sai che c'è un ormone alla radice dell'amore?che solo un coglione oggi dice per favore?l'emozione non produce pianto ma secrezione",e la mia nazione è uno ione incapace,senza reazione,l'Occidente da sempre non chiede alla gente,promuove valore senza prove che siano migliori,un tank si imbarca un'altra caravella che salpa,ma la Bibbia è carta nella terra di Atahualpa,indigeni alle origini eravamo uomini,dimmi immaturo se prefiguro fughe dal futuro,e mi rivedo che siedo in riva al mare,qua si spreca saliva là si soffriva senza parlare,scappiamo lontano non ho sangue italiano ma rosso,dall'equatore ai poli il colore è lo stesso!

-cut&scratch Mufz

Altro Emisfero — Rajah ft. Mufz (scratches)
inserito da bruciato1

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook