13k+ testi hip hop italiani.

Brividi
Rak

♥ 17170

Pochi secondi per pensarci
un autostrada contromano amici via lontano spazi per Fermarci
Ti Guardo mentre dormi e se sei serena
Ma è troppo freddo questo mondo pe fermà le lame sulla schiena

Trema la mente mia all'idea che manco tu sei vera
Prega mia madre ancora dentro na fottuta chiesa
Pesami ogni grammo di respiro parlo al vento bevo il vino
Stacco pezzi di coscienza con il taglierino

Brividi Sul palco e per la strada
Gli occhi indifesi di una donna innamorata che viene pestata
l'amore è un cAzzo di reticolatp/ salto sulla grata
arrampicato qua la corda ancora n se spezzata

non è buttata ogni parola che Diciamo
e nè scontata ogni follia che esce dal cranio se sto avvelenato
Brividi come d'inverno Limiti come n'inferno
Siediti cosi ti spiego Credimi Io non rinnego

Brividi Se sto sul palco
Credimi Da solo piango
Vivimi Non sto giocando
Limiti sto superando
Brividi Se stai con me
Limiti non darmene
Vivimi e nei giorni piu
Difficili sarò con te

Io non rinnego non prego non so un ripiego ma impreco
mai andato indietro ti prego tu a un palmo dal di dietro
e non predico medito sfoggio un lessico inedito
E cè un aiuto sintetico pe ogni giorno patetico

un altro isterico metodo non buttare ste vite
Rapporto gelido medico medicare ferite
Paghi le accise pe i brividi Storie incise dai limiti
e sono spine conficcate sulle rughe degli zigomi

possibili ragioni di esistenza
O quando i brividi sà darteli solo una dipendenza
Faccio bene , faccio male, faccio quello che mi pare
Un bimbo cresce cerca brividi si trova in alto mare

a adesso pare tutto uguale anche se è tutto diverso
e è tutta mia la città anche stasera ti penso
E quando il dubbio perde contro la realtà ritrovi non un senso
senti un brivido sincero che ti passa attraverso

Brividi — Rak

Inserito da Helver ErColombia

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook