13k+ testi hip hop italiani.

Casinò 23
Rapcore

♥ 1745

(Truth)
Ora quando ci senti sei invidioso lo sò,
vedo diavoli sui tavoli dei casinò.
Questa musica ci ha messo in crisi
siamo ancora poveri incalliti, coi soliti vestiti.
Quindi chiudo tutte quante le fiches
che per fare questi soldi non mi basta una vita,
dopo un anno siamo fuori con un altro CD
criticate e non sento perchè parla l'invidia.
Rapcore, come un overdose che toglie il respiro
siamo una canna che ti stende al primo tiro.
In giro c'è il delirio che stupisce, non finisce
qua la gente non è pronta per l'apocalisse
voi tremate se le carte vengono scoperte,
la vendetta quando è pronta arriva e non avverte
quindi siete alle strette, alla fine e sai perchè?
qui Rapcore spacca tutto è casinò 23

(Rit. - Rasty)
Spacco stò casinò,
dalle roulette alle slot
non mi stoppo
non gioco per poco, voglio il malloppo.
Stà vita non ci ucciderà,
non ci stende, non ci rende star,
la fortuna gira da che parte stà?
Tira, tira, la fortuna gira, gira!
Dimmi tu stasera da che parte stà.
Tira, tira, in mano la partita
rimani nessuno o diventi re della città

(Pacino)
E' casinò, ma senza De Niro come nel film
questi giochi sono molto più sporchi,
ci siamo al completo, Rapcore dream team
camminate all'indietro come se fate moon walking.
Dove il lusso costa sangue se sapessi,
quanti crimini commessi e soldi facili che girano,
qui non ci verresti impazziresti
non fuggiresti a quei cecchini sopra i tetti che ti mirano.
Non mi fermano, no! ??? fuggo via!
quando rischiare tutto diventa una malattia
la paura di non vincere sparisce,
lascio la coscienza a casa, qua è un covo di bisce.
La verità è malsana, la gente non la capisce
l'ansia mi sbrana, marijuana guarisce.
Io la sfotterò e lo farò in tempi brevi
sbanchiamo il casinò come in Ocean's eleven

(Rit.)

(Rasty)
La mia penna vi accoltella come quella di Joe Pesci,
amico da sto casinò vivo non esci.
Dirigo come Scorsese, scortese,
fallite tutti in italia come le piccole imprese.
Sono ??? e incasso come a Las Vegas
pure tua moglie stasera viene via con me,
non vuole te ma il collier e la Brera.
Croupier voglio contanti o non mi alzo dalla sedia.
Rapcore torna è tragedia, tu spera,
che non si sbagliano a dare le carte,
sennò da commedia diventa splatter
il sangue schizza in faccia al tuo partner,
sprizza da ogni parte sbirri e ???, bisbigli
strizza l'occhio e prendi consigli,
non hanno unghie ma artigli e canini
insieme carini non vuole il seme ma i quattrini

Casinò 23 — Rapcore

Inserito da MarioPierini_BB

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook