13k+ testi hip hop italiani.

Intifada
Rapcore

♥ 4000

Truth verse 1:
L'Italia intera soffre ed ha paura la massa e' rassegnata ma non lotta vuole una vita sicura e' debole e ignorante piatta e priva di cultura rimpiange scioccamente la passata dittatura ma io rifiuto ogni stato o chiesa,se rimo porto il dramma nel sistema come in Spagna ha fatto l'E.T.A. la chiesa e' una congrega di mafiosi ingioiellati pregate crocefissi di diamanti insanguinati! Adesso la natura chiede il conto,questo materialismo mangia ingordo con un odio cieco e sordo il mondo sta' finendo e no capisce, e' l'uomo che l'uccide mentre Dio piange triste e non reagisce nessuno che si fida,la gente e' malfidata cospiro nuove trame e mi preparo all'Intifada faccio di questa musica denuncia e redenzione reppando solo il vero rendero' immortale un nome...

Ritornello x2
Intifada e' una lotta non armata,Rivoluzione nata Nel cuore della strada,chi vive alla giornata chi resta indipendente,Rapcore e' un fucile caricato E mira al cuore della gente!

Rasty verse2:
Salgo giu' dai bassifondi,con la faccia a zombie la giacca a rombi,siete pronti?veniamo a chiude i conti! cercate fonti,non vi passo nada,miro st'Intifada,ogni barra e' amara e non verra' placata dalla plata sta zona e' affamata,sta robba e' malfamata,fa paura perche' e' pura come coca non tajata sta dittatura ci censura e' democrazia fittizia,il presidente investe sul mattone e non nell'edilizia,ogni notizia e' rigirata e poi imbastita,la gente fatica da voi c'e' crisi qui ne' mai finita!i visi sono pisti di natura pessimisti qui non vivi,resisti,sopravvivi in questi tempi tristi viviamo sotto eclissi aspettando il sole,para pe 24 ore occhi fissi nel retrovisore sta gente vive e muore stretta in una morsa,si muove con etti nelle suole quello che vuole lo prende a forza!

Ritornello x2

Deal verse3:
Corro forte e non mi fermo la mia liberta' e' in palio devo maditare come sbarcare il lunario...tu chiama il commissario avvertilo che mo' si cambia,perche' tutte le bestie sono uscite dalla gabbia per tutte le persone che fanno Rivoluzione,che parte dalla mente a chi non vende un'emozione chi sta' dietro una grata,chi svolta la giornata,copriamo i nostri volti e siamo pronti all'Intifada! Roma e' la citta' che mi ha ispirato e dato molto,perche' so nate li' tutte le storie che racconto e' sto' mondo che mi vuole freddo e di poche parole,quindi il testo che vi sparo e' amaro come se e' liquore,per tutta quella gente che quando mi sente ha i brividi speri di fermarmi,sai che devi fare?Uccidimi! comunque vada inseguo una passione che e' sfrenata raduno i miei soldati e siamo pronti all'Intifada!

Intifada — Rapcore

Inserito da Andrea Falcioni

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook