13k+ testi hip hop italiani.

Melodie crudeli (Intro)
Rapcore

♥ 23082

(De-Al Pacino) E no,non mi sono mai venduto,De-Al Pacino rima crudo,complicato come il metodo di Newton chiudo barre,chiudo canne,meditando,evitando le condanne,vi sto' dando pane per le vostre zanne le stelle di settembre,colorano l'ambiente,rapidi affinche non capiti un'inconveniente ho un'alibi che regge,l'invidia mi sorregge,non faccio come te,non mi vendo per la merce alla gente del quartiere so fedele,costruisco la mia torre di Babele,anche se rischio le querele ...Continuo! e sta' a vede che cazzo te combino,gli occhi rossi,rubino,dopo un blunt a purino questo e' il rap di Pacino arriva ai saggi e ai criminali,perche dentro,cia' dei messaggi e so subliminali, io ho distinto,il vero dal finto,e se ancora nto' convinto,senti il resto perche questo e solo un Intro! (Rasty K. verse 2)----Rasty Killah sfonda il beat con la realta' piu pesante,la mia musica e assordante,sto all'inferno come Dante,facce sfrante a caccia del contante su ogni marciapiede,tu non fa' domande, tira dritto e appellati alla fede!la mia vita non si vede e non va in onda,questa gente non e pronta pe senti' cio' che racconta il mio click-Dc sforna melodie crudeli,la mia penna affonda nel petto di chi sta in ronda nei quartieri o nel distretto,puoi comprare tutto ma non il rispetto non ti disso ti parlo e ti fisso,vendetta fredda come Montecristo,pisto coi miei soci nel parco in casa o sul palco,ho visioni e sento voci proprio come Donnie Darko! non abbiamo, copioni e verita' dell'asfalto il pianto di una madre in lutto di un fratello che ha perso tutto! distrutto ogni giorno che passa ho meno sorrisi,sono in crisi,voglio un viaggio sola andata per i Campi Elisi.. (Truth verse 3)....Questa e l'introduzione alla nazione e suona come,uno schiavo da piantagione che fa fuori il suo padrone,cambia il tempo,se soffia un vento di rivoluzione,l'ansia incombe fumo bombe,per frenare la pressione!Tanti ci hanno provato,quanti sono rimasti? la parola di 3 veri azzittisce 100 falsi,noi dal Lido dentro Roma senza spinte e ne' contatti e' Rapcorevolucion,De-Al Pacino,Truth e Rasty! e copiate 1.000 cose gia dette,voi penne infette vi strappo la lingua a morsi come fossi Hannibal Lecter,chi mente non ammette ne smette o fa robba nuova ma si scova la tua copia siete froci come Povia,quindio zitti!!al tuo cd si blocca il giradischi non riempite le serate ma fate i protagonisti..se mischi la finzione troppo spesso col reale poi diventi un personaggio plagio dell'originale!

Melodie crudeli (Intro) — Rapcore
inserito da NoyzTruce

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook