13k+ testi hip hop italiani.

Dalle 'n faccia
Resurrextion

♥ 920

traduzione dal Napoletano


Rit.
Dagli addosso in mezzo alla strada in ogni traccia
Dagli addosso per la tensione che ti straccia
Dagli addosso contro questo stato di minaccia
Dagli addosso fratello, dagli addosso

I STROFA (JEN-ONE) :
Mandando gli incompatibili sopra il patibolo
Siamo temibili senza speranza per i terribili
Con il microfono diamo addosso senza pietà
E diamo addosso a chi non può permettersi di schifare

Una citta che lascia i segni dell’evoluzione
Una repressione che porta all’estrema unzione
E se non funziona senza pretendere la consacrazione
Una creazione che si manifesta nei momenti di tensione

E per questo sono rime che si imprimono senza limiti
Sono brividi che ti attraversano lasciando i lividi
Concetti e mimiche sempre nemiche dell’abuso
Sempre con l’appellativo del popolo malavitoso

Bravo con la telecamera a registrare le forme di comunicazione
Ma se ti danno addosso senti la soddisfazione
e se dici che il napoletano non capisce, preparati per la cura
La gente come te e uomo fuori , solo quando si vende il culo

Rit.

II STROFA (MARSU) :
Dagli addosso più forte più potente
Degli stenti dei lamenti violenti della gente
Che non si sentono, tu dagli voce
Scippa i chiodi con il rispetto per la Croce

E per le persone inchiodate e martoriate
Con il volto Santo nel peccato tatuato
I legami sono profondi ma non sono dettati
Quando ti senti minacciato non solo dallo stato

Stato di minaccia dove è tutto sbagliato
Dagli addosso e la giornata non è buttata
Quando ti viene rabbia ti sale il nervoso
Devi fare testa e vita, non devi fare testa contro il muro

Quando ti sale una rabbia mista a tristezza
Tra mille dubbi e una triste certezza
Che l’immondizia qua non la eliminiamo
Fino a quando ha le gambe e se ne va camminando

Rit.

III STROFA

JEN-ONE : Un’imitazione, una singola sentenza per l’umiliazione
Illuminazione per questi scemi sparsi per la nazione
Un altro giorno lasciato, passato sempre allo stesso modo
Stress e dubbi per chi vuole essere onesto con se stesso

Paradosso vivente, stringendo i denti esci fuori sapendo
Che la vita si compra ma non si vende
Una barriera che ti circonda un mare di palazzi
E per questo gli do addosso fino a quando non esco pazzo

MARSU : e se è uscito pazzo il padrone senza una ragione
dagli addosso con l’orgoglio di un bravo ragazzo
con l’appetito di un leone e la fame di una popolazione
che si mangia tutto alla prima occasione

il capitale dei Borboni il Capitale del “barbone”
tutti i frutti dell’eccesso della recessione
portano a situazioni pericolanti e pericolose
tu dagli addosso per una vita dignitosa

rit.

Dalle 'n faccia — Resurrextion
inserito da Marsu

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook