13k+ testi hip hop italiani.

Neve
Rincuore (Rancore

♥ 10421

E' qui, è qui che parla Rincuore
eccì eccì, che brutto raffreddore
e mo che sei caduta e ti sei rotta il naso
fai uno squillo a rin, a rin il tuo dottore
T'ho detto,t'ho detto che non era un bell'affare
T'ho detto, t'ho detto che era meglio andare al mare
T'ho detto lascia stare t'ho detto non è cosa
t'ho detto che se non stai attenta è pure scivolosa
T'ho detto andiamo a casa che oggi il tempo è brutto
intuivo che poi avrebbe nevicato dappertutto
e mo dappertutto nevica, ti giuro che se vuoi cambiare ambiente
ti porterò in Giappone e anche in America
e dai non dirmi che è una predica sull'etica
e dai che urli perchè fai la pazza isterica
perchè non provi ad usare una mentalità più atletica
attento ti fai male non c'è più assistenza medica
La neve ricopre tutta l'erba de 'sti prati
e tu stai lì e la guardi con gli occhi spalancati
io te l'ho spiegato ormai da tempo
ancora me la chiedi dall'Egitto se in Egitto c'è il deserto
e per pagarti un viaggio in montagna tu mi scippi
adesso che vuoi sempre divertirti come un hippy
e ogni volta che ne parlo mi rispondi tu ti intrippi
eppure dici sempre sì quando ti chiedono se slitti

Rit:
Non dirmi sempre no, forse sono io che sbaglio o forse no
ma chi sbaglia sbaglia se un po' mi vuoi bene
ti prego ora non dirmi che vuoi andare sulla neve
ti prego ti prego qui fa troppo freddo
ti prego ti prego andiamo via non mi fido te l'ho detto
ti prego non passiamo per il vicoletto
e se questo è aver paura allora sì lo ammetto

Appena ti chiedono di uscire tu ti esalti
quando capirai che stai ancora andando a scuola?
Di solito la neve si tira in faccia agli altri
a me sembri una scema se te la tiri da sola
e adesso che sei sola parliamo che ti ascolto
e un'ora e mezza che mi stai parlando del tuo snowboard
mi sa che è un bel po' che sta diventando un vizio
saranno i tuoi amici oppure il clima natalizio
sarà che c'hai troppo fiducia
ma la neve finta non è fredda
e prima o poi ti brucia
Sarà che se stai ferma così
a guardare quella lunga striscia dritta
che hai lasciato con i tuoi scii
eppure ancora dici che sono solo una lagna
mo fai le valigie che ti porterò in campagna
e staremo sotto il sole a giocare co una cagna
poi con un tubo ci si spruzza e ci si bagna
ti prego andiamo via da questo monte
voglio sudare voglio l'acqua sulla fronte
non voglio più vedere sulla neve le mie impronte
voglio fare un tuffo dentro l'acqua di una fonte

Ma no! Rit.

E' qui, è qui che parla Rincuore
eccì eccì che brutto raffreddore
e mo che sei caduta e ti sei rotta il naso
fai uno squillo a rin, a rin il tuo dottore

Neve — Rincuore (Rancore

Inserito da stillsuffocated

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook