13k+ testi hip hop italiani.

Easy Rider
Rischio ft. Co'Sang, Sabrina Kabua

♥ 2217

Questo ninja va velocissimo, e che me ne importa?
Ho visto la morte in faccia senza salirci sopra
contachilometri fermo a 300
il sole caldo sella cocente
lo corro facile cantando gli anni di carcere
emarginato per la targa apro il gas dove abito
Se non è niente di grave i poliziotti fanno i bravi
fumo dai copertoni, quanti furbi senza fortuna
hanno perso la sfida, la vita è una curva
occhi fuori dalle orbite la robba assorbe l'urto
tre tiri la marlboro è finita
bomber lucido non sono un suicida
guido e fermo ragazze, Volto Santo proteggimi
i cazzi vanno nell'esercito
a me serve una bilancia che pesi i decimi
per chi decide (sono)fuorilegge
ma non può essere altrimenti dimmi il rimedio
senza regole non merito ma muoio meglio


Dicono che se pure vai via dal rione
il rione rimane in quello che fai
per questo alzo la voce
contro gli stessi sguardi e le stesse croci
coltivando l'odio come fossi il demonio
e non finisce e finchè cresce
so di essere vivo
scende la sera e sale la febbre
è una lotta continua
polizia e soldi che mancano
rischiando con i vestiti sporchi di sangue
altari bagnati da lacrime calde e poi
ansia e nottate insonni
ma agli occhi degli altri devi essere forte
e non devono mai parlare due volte
catene spezzate ali aperte ed orgoglio dopato
un uomo finito sa che deve conservarsi i baci frà
osservo ed investo su me stesso
volando alto come un'aquila
tanto la gente vera apprezza
libero negli schemi del mondo
i sforno dischi e fuggo
luchè



Lo corro come un chopper coi Doors
l'anima e il sonno nella città la notte le gocce
il coprifuoco è feroce e sul ponte
la pattuglia, l'ignoranza e la sorte
il mio sogno è più forte
col serbatoio, l'intoio, il contante
il territorio e le impronte e le facce difronte
la paura e le ferite profonde
la libertà l'invidia la legge
l'ignoranza e la morte e la verità è globetrotter
se parla come la mia Moster o un fondo di Foster
la vanità viaggia in roadster e in un poster
un bambino sogna il suo mondo ma è un poster
rimorsi o sogni veri nelle vene nelle ruote
i morsi all'asfalto morti senza santo e le storie
i posti da sballo i giorni solo alcol e droghe
i giorni senza assenso e le accuse senza prove
e il revolver è la lagge non mi assolve
mi vuole è in allarme
la libertà nelle mie ruote le gomme e l'asfalto
la carne e lo spirito santo nessuno ci salva
nei giorni in minore e in strada rumore ed onore

Easy Rider — Rischio ft. Co'Sang, Sabrina Kabua
inserito da Alka

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook