13k+ testi hip hop italiani.

Ragazzi fuori pt. 2
Rischio ft. Kadim

♥ 1888

RIT. [KADIM]
Lu mundu a metà ncete, pè culpa de chi troppu vole? mentre soffre ogne vagnone pè culpa de chi nu tene core..
e lu ghettu chiange mo chiange e ognu giurnu se chiede se na soluzione ncede, se ncede 'ntrà sti tiempi de osce...

[Rischio]
Ragazzi fuori con le spalle al muro
e le pale fumano senza futuro
se il sogno è solo fumo
il giorno è lo stesso, la stessa panca ma niente è sicuro
alla legge la notte paghi a monte butto(??)
un altro dramma come fosse uno
la fiducia è un capitale, una banca è lo stesso saluto
e la parola di un uomo se è stata data
non cambia una telefonata
e al telefono io non discuto
e un altro buzz, un altro guaio, un altra giornata
salta la punta ne mancano un paio la paghi tutta
e se saltiamo il dolce siamo sempre alla frutta
lo sai che il mondo non è nostro, il mondo è di chi ci sfrutta lo so,
tu lo sai, siamo nell'ingranaggio ed ogni
sguardo fuori è quello di piero a maggio ci sto,
tu ci stai mentre il treno non passa
sempre in viaggio, stessa barca ma è il biglietto che manca

RIT.

[Rischio]
E se fuggiamo
è il tempo che ci insegue in un viaggio lontano
e questo tempo ha già deciso chi siamo
in un momento lungo un sogno
prendi quei soldi e scappa in salento
un estate fuori è meglio che al fresco
se fuori c'è un occasione la cogliamo adesso
come lu X la grand jury vuole un processo
per noi tutto è diverso
il quadro confuso
noi siamo l'eccezione se ci vedi nel trussi(??)
in mezzo a belle persone
stessa religione
dio denaro,
ed ogni relax costa caro e come
ed ogni bimba qui è una tentazione
che c'è, di la che c'è io non ho il macchinone
ma al tuo buffone
basta poco per attaccare bottone
ma un bocchino come quello non ha questo amore
per questo corro veloce come il destino
è questo casino siamo i peccatori.

RIT.

INTRADUCIBILE

Ragazzi fuori pt. 2 — Rischio ft. Kadim

Inserito da Peppe Contino

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook