13k+ testi hip hop italiani.

La Traccia 9
Roggy Luciano

♥ 1461


-rit.(x1)Partiamo dal presupposto che non c'è niente che vale,se in un qualsiasi momento che è un niente farlo passare,posso prendere un'arma carica e un arsenale e poi mi posso ammazzare e mandare tutto a puttane,l'altro presupposto è che non c'è niente di male,se in un qualsiasi momento io ti vengo ad ammazzare,tanto questa merda continuerebbe a girare e il tuo cadavere fa crescere un fiore come il letame!

(Roggy Luciano)So che non ho voglia fanculo ciò che dici,frasi non giustificano chili di omicidi,io giustifico i ladri,i pazzi,gli assassini,fanculo chi giudica senza pensare ai motivi,fanculo il senso di colpa che rappresenta,un bimbo prende botte da 6 anni fino a 30,e se ammazza qualcuno non è colpa è vendetta,ed è morto una merda ha avuto ciò che le spetta,fanculo le forze dell'ordine e l'esercito,sono solo uomini col vestito diverso,no?fanculo il carcere se è un blocco di cemento,fanculo una casa se sento il lamento da dentro,stare all'interno di 'sto inferno non ci tengo,ho un mezzo sentimento ho tutto ma sono scontento,la gente muore mentre scopi e mentre sbavi,e nel 2000 siamo ancora ai pianti ai funerali,e quando piango è solamente acqua con il sale,se ti posso ammazzare e mandare tutto a puttane,millenni che cerchiamo solo un posto da cercare,ma non c'è significato morale non è sperare,che ci farà vedere più chiaramente questa merda,in guerra diserta,spara a chi ti sta sul cazzo e paga un altro che poi li sotterra,in fumo come erba e in viso una sberla che ti sveglia,ho scelto di dormire i sogni fra i capelli,fanculo veri o finti so solo che sono belli,e i raggi di sole da svegli sono sempre quelli,vivo la mia notte fino a quando non mi scegli,e sembra di tornare subito alla nascita,chiaro per cambiare ci vuole una roba drastica,o fottersene o fare da boia ai figli di troia,perchè il mio istinto non è alla vita è alla gioia,e il dramma non è la morte è la sofferenza,quando manca poco non si piange si pensa,a come sarà duro non piangere in quella mensa,di fatto la gente soffre solo per se stessa,e il punto è che questo succede ed è normale,ma è duro da capire e da non criminalizzare,non fare una morale su un istinto da animale,è che il mondo dovrebbe essere capace di accettare,penso che ci stiamo solo sopravvalutando,siamo solo uomini e dando il comando di milioni di simili ad un uomo come un altro,si pianifica il danno non parlate di sbando,ma sono il primo che di questo me ne fotto,m'han già dato in mano la mia vita ed è anche troppo,penso che devo partire dal mio presupposto,come tutto il resto non ha senso questo posto,sento che voi pezzi di merda mi siete contro,fanculo non vi affronto vi sparo nel sonno,scrivendo pensieri sparsi nel mio diario,qualsiasi cosa dite io farò sempre il contrario,perchè guardando qualsiasi ideale scopri che è nato per mascherare una magagna personale,qui tutto è pigro cinico ed è per questo,che ogni giorno è sempre più bello fine a se stesso!

-rit.(x1)

La Traccia 9 — Roggy Luciano
inserito da Captive

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook