13k+ testi hip hop italiani.

L'Acqua
Roggy Luciano

♥ 1865

[Ritornello]
In acqua in acqua completamente in acqua
in acqua in acqua completamente in acqua
in acqua in acqua completamente in acqua
in acqua immerso completamente in acqua
(x2)

[Strofa1]
Mi hanno detto che c'è che c'è da qualche parte
che cambia le mie carte
un universo a parte completamente perso
nel Mare del Nord completamente immerso
verso verso verso acqua calda in un'altra
verso verso verso acqua calda in un'altra
yo riflessi celesti sfuocano il mio iride
nella mente beat e accenni di liriche
vivide curve curve curve come chiunque
perdo le mie vene yo yo Roggy Luciano
riconosci l'atmosfera della nebbia sopra al lago
completamente addormentato addormentato
che una carezza come cotone sulla testa

[Ritornello]

[Strofa2]
Nove mesi prima del parto canto
questa ninna nanna e mi calmo
in questa ninna nanna mi calmo
non voglio un palco voglio una vasca
grande una stanza in una mansarda
(ed acqua calda dormo dentro l'acqua calda)
chiuso in una città fredda con una finestra
dalla quale possa sedermi e vederla
ogni mia vena si cancella ed è persa
nell'acqua calda si versa si versa
come la pioggia riflessa su questa
vasca che mi bypassa dal mondo
e sono immerso mi guardo intorno
non sono in mezzo né in alto né in fondo
sono intorno a me stesso come in un grembo
come in un letto sto dormendo
sfumo gli occhi ed ovatto l'orecchio
questi rintocchi li guardo e li prendo
ma è uno schermo come quando riprendo
(l'estate sta fuori dalle mura di guardia)
io resto fermo dentro l'acqua calda
ma il soffitto mi guarda
nebbia fitta sul lago di Garda
gente che gira zitta non parla
io guardo fuori dalla mia mansarda
(nascosto dentro una pancia)

L'Acqua — Roggy Luciano
inserito da that

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook