13k+ testi hip hop italiani.

Prendo il volo.
Roman

♥ 1369

Rit.
La testa vola ma i piedi li ho ancora a terra, il vento mi soffia in faccia solo aria fredda, nessuna notizia buona è tutto una merda, il rap mi chiama ogni volta a scendere in guerra.
Ed ogni volta che lo faccio mi fa stare buono, la notte mi confesso e da solo frà mi perdono, in paranoia a letto metto in cuffia questo suono, amore e musica li unisco, prendo il volo!

Volo in alto lontano, sogno Amsterdam dal finestrino guardo Milano, mi allontano da tutto sto schifo, questo posto sta andando giù a picco, è una malattia come il tifo, (io) non ho mai tifato per voi quattro pezzi di merda, chiusi in senato a fare un cazzo, qua l'Italia è ferma, è ora di scendere in piazza con la mano ferma, e mirare a questi stronzi dritto alla tempia.
Prendo il volo coi discorsi più grandi di me, scommetto che dentro però son più grande di te, ultimamente chiudi in negativo come borse sono talmente fresh che pulisco la strofa con le sporche.
A volte non mi sopporto da solo e a volte sono il solo che si supporta da solo prendo il volo, al micro: mastino, prendo il volo last minute, non fare il boss, non sei Rick Ross, ti metto in castigo.

Rit.
La testa vola ma i piedi li ho ancora a terra, il vento mi soffia in faccia solo aria fredda, nessuna notizia buona è tutto una merda, il rap mi chiama ogni volta a scendere in guerra.
Ed ogni volta che lo faccio mi fa stare buono, la notte mi confesso e da solo frà mi perdono, in paranoia a letto metto in cuffia questo suono, amore e musica li unisco, prendo il volo!

Bello il panorama se stai sopra un grattacielo, sfoglio pagine e "Panorama" qua non dice il vero, no hablo de siringhe, stringo forte le stringhe, non viviamo di fantascienza come Steven Spielberg.
Ho attacchi di gelosia, lascio le mie pare via, è tempo di carestia, non soffro di anemia, voglio andarmene via, lasciare dietro una scia, come aerei in volo, resto solo in mezzo a sta foschia.
Tu vola basso hijo de puta, so che tu vuoi fare scena, ma fai pena al massimo fai scena muta, (qua) amori non corrisposti, fanno male come morsi, dal cielo sai non piovono soccorsi!
Al massimo piove a dirotto incessantemente, io di rotto ho questo cuore e batte debolmente, fortuna che col rap dirotto la mia mente, amore e musica li unisco, è stupefacente!

Rit.
La testa vola ma i piedi li ho ancora a terra, il vento mi soffia in faccia solo aria fredda, nessuna notizia buona è tutto una merda, il rap mi chiama ogni volta a scendere in guerra.
Ed ogni volta che lo faccio mi fa stare buono, la notte mi confesso e da solo frà mi perdono, in paranoia a letto metto in cuffia questo suono, amore e musica li unisco, prendo il volo!

Prendo il volo. — Roman

Inserito da Jonathan Typhoon

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook