13k+ testi hip hop italiani.

Hardway
Rudenize ft. Raku e Crono

♥ 1111

Rudenize:
Volevate le maniere forti e mo te le do e mo te le do
vi dono delle belle perle ma in tele no come il telethon

spacco da parecchio la strada la cerco e confuso il tom tom
bro ti apparecchio scappa se recco perchè qui pecco non uso il bon ton

qui cè il presupposto che non mi devi ammirare
che la sera sto nascosto e non riesco neanche a camminare

e un intruglio se il miscuglio d alcol e grammi sale
e non rappo cantilene tu non starmi bene stammi male

poi neanche ci penso mi fumo un cipresso o
ce odore di sesso ma lo stile e diverso e mo ci resto o no

per quanto ci scattiamo confesso non ho più la testa mo
e meglio che scappiamo prima di adesso se no ci arrestano

caro cugino vedi come rimo mo mi sparo un purino
e non e fino mo mi faccio un sonnellino preparo il cuscino

quando mi sveglio in fase random sto rappando manco mi alzo
scanzo gli insulti di chi mi sta affianco perchè sono stanco e rimbalzo

Rit.Hardway!

Crono:
Volevate le maniere forti ah
poi non è colpa nostra se finite sotto le lamiere morti

e non mi importa se la notte ci vedete cotti
scrivo serie di rime serie per far rimanere i volti

rappiamo per il brivido per cancellare un livido
e pensi davvero che il nostro sentiero non sia mai stato ripido

e tu mi sai di insipido mi sai che sei ridicolo
amico il mio flow attuale e allo stato liquido

critico con raku e rude dopo una bella sbronza
la sera si conclude canticchiando bella stronza

volevi la scena migliore e quella nostra
scemi vi stendo anche se uso il dieci per cento della forza

bella botta
quando entra crono sul beat e porta quella fotta

che stende la tua flotta ogni barriera è rotta
la tua carriere e corta e la voglia di usare ogni buona maniera e morta!

Rit

Raku:
Volevate le maniere forti questi brother non li fotti
se mi impegno scoppia il mondo la tua banda 4 botti
qui porti merda ovunque qua la gente se la beve
ma in un certo senso ne hanno già tutti le palle piene
buon viso a cattivo gioco ma in questo gioco non c'è il tuo viso
bevo a cristo e mando in terra più lingue di fuoco
ballo coi lupi A.k.a romolo
scrivo un botto ma per sta commedia non basterà nemmeno un rotolo
mi infotto sopra il microfono con un polmone in mano
rude passami lo scettro e quella bottiglia d'amaro
ammetto che il traguardo sembra sempre più lontano
con la mano la cambio al cugino che ci avviciniamo
RAKU!
Raku al beat mica l'oratorio
frate vattene da qui che lo show diventa un mortorio
c'ho rime tipo nunchaku
fra col cervello bruciato
non valgo un solo bucato
ma compenso nel suono!

Rit

Hardway — Rudenize ft. Raku e Crono

Inserito da Vito Criscio

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook