13k+ testi hip hop italiani.

Cronache Di Regime
Sacre Scuole

♥ 2304

Ci sono muri che sentono e vedono
Ci sono spie nel mio microfono so bene che sono
Soltanto un numero, tatuato sotto la pelle
Con un codice a barre, come sbarre d'acciaio, non credo alle palle
Hanno messo gas in nome del progresso, nel mio ossigeno
Controllano, parlo al telefono, camuffo il mio lessico
Più che il braccio di un tossico
La mia testa stretta da un laccio
Catene di montaggio uomini autonomi, da noia all'ingranaggio
Colletti bianchi al potere, tra bocchini sotto scrivanie
Tracciano strategie per nuove lobotomie
Squali, vogliono vegetali schiavi
In fila come militari, perciò mandano i loro emissari
A scuola i miei professori, in strada pubblici ufficiali
Messaggi subliminali, nel televisore predicatori
Vendono la fede a rate
Comprare ubidire ma non sapranno mai le mie cordinate
Non hanno capito che la chance che mi piego subito
E che una moneta cade croce 100 volte di seguito
Valgo più di 4 cifre non credi?
Cronache di regime, cose che non vedi

Cose che non vedi, Cospirazioni
Per il 2000, Sacre Scuole

Cronache Di Regime — Sacre Scuole
inserito da LeO

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook