13k+ testi hip hop italiani.

Quando vuoi
Sandro Outwo ft. Skat

♥ 523

[Strofa 1]
Troppo tempo mi sono trascinato un fardello così pesante
Che il dolore mi ha portato a piegarmi sulle mie gambe
Ma la forza di rialzarsi è stata tale
Da mandare via tutta la sofferenza potenziale
Ho avuto mille conferme e poche smentite
Necessitavo di colori in un mondo grigio grafite
Battere un cinque mi è bastato
A ricordare che c'è gente che mi sta accanto e non mi ha mai abbandonato
Allora ti dico grazie per ciò che hai fatto
Ti chiedo scusa se ho ignorato la tua mano
Ma a volte si tende a non avere nessun tipo di contatto
Per colmare un vuoto che ti tiene faccia a terra in un pantano
E credimi, è difficile da capire
Perché alcuni pesi sono duri da alleggerire
E allora non ti resta che sorridere
Perché un peso è più leggero se lo inizi a condividere

[Ritornello]
Chiama quando vuoi, passa quando vuoi
I giorni che io vivo sono tali e quali ai tuoi
Chiama quando vuoi, passa quando vuoi
I giorni che io vivo sono tali e quali ai tuoi

[Strofa 2]
Non è che sia facile da far capire
Se non puoi percepire un legame che nemmeno il tempo riuscirà a scalfire
Mille richiami e ancora strofe da finire
Avvisami un poco prima, che ho tutto da definire.
E forse non sai cosa dire
A un uomo che ha ancora non sa la stella che ha intenzione di seguire
Stammi vicino, fra, non ti spazientire:
Ho bisogno pure del tuoi aiuto, quando ci vorrò riuscire!
E fammi aggrappare, che qua si cade,
Posso aiutarti io a tracciare la rotta su queste strade
Da sempre, ho le indicazioni sbagliate:
Il sentiero sembra meno buio se sono quattro piedi a calpestare
Erba, roccia, terra, asfalto!
Il giro del mondo è un valzer, l’Everest è un salto.
Skat non è nessuno senza Outwo affianco.
Rap Pushaz è il nome del nostro vanto.

[Ritornello]
Chiama quando vuoi, passa quando vuoi
I giorni che io vivo sono tali e quali ai tuoi
Chiama quando vuoi, passa quando vuoi
I giorni che io vivo sono tali e quali ai tuoi

Scritto da Sandro Torres

Quando vuoi — Sandro Outwo ft. Skat

Inserito da giannilabbate

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook