13k+ testi hip hop italiani.

Istinto Primordiale
Scimmie Del Deserto

♥ 2063

Diverso il modo di assorbire i contatti trasversali che anali, per chi vuole arrivarci, starci, niente di semplice, se l' obbiettivo e' l' apice, sara' piu' che distruggere la punta di un iceberg, trovarsi stesi dopo mezz' ora di fuoco, dopo un alterarsi di coscienza che alimenta il gioco, iniziato per caso si e' proteso per il volo solo gusto di provarci nuovo muovo il suolo dove si batte passo se trovo pulsazioni in base ad esse agisco, istinto a rischio, messo a contatto con il resto, scimmia cresciuta ai bordi del deserto nel cielo aperto, tra notti insonne ed incoscienti, voglia di scordarsi di partire pronti ma qualcosa ostacola provoca tensione equivoca, scivola solita solitamente poco pratica, dai su mettici alla prova vediamo se davvero poi non siamo in grado di dartene la prova una sola per ora basterebbe potrebbe convalidarne 900 su 1000.

Rit. 2 volte:
Questo e' un S.O.S. un grido d' aiuto, cerco contatti perche' tutto intorno e' vuoto, e non si affronta e' una realta' che sfonda, nello spazio sgancio sonda dopo sonda.

Cosi' aggrappandomi a questo ritmo compatto esatto in questo modo ottengo il giusto contatto, che puo' coinvolgerti stravolgerti, in questa bolgia di sconvolti l' obbligo e' perderci per ritrovarci o rimanerci starci meglio guardarci in faccia calcolando anche i dettagli piu' minimi, sono contatti a volte sterili, prendi e imparali c' e' lo sbaglio per riprenderti per oltre i 100 ostacolo in questa farsa che in vita disturba sturba, che manda in testa col boom o k con quest' erba, ma c'e' qualcuno che a volte non sale dal fondo, c' e' qualcuno a cui non scende piu' questa pezza fra l' altro distante resta distante la sua lunghezza d' onda. Tanti belli saluti per chi poi non torna, sono contatti che irrompono quando si interrompono lasciano il tempo che trovano, soltanto il brivido e' un passaggio di questo ricordo che sfuma blocca il sistema, cambia siero se scompari a questa disciplina , aspetto, cerco il contatto, dopo passo e chiudo, questo e' un S.O.S. gighen, un grido d' aiuto.

Rit. 2 volte

Sentisse distante dalla maggior parte della gente a volte paga ma a volte e' mui pesante, pesa sulla schiena 'sta disperazione appesa addosso, bello il mondo almeno finche' non si tinge di rosso. Arrivano richieste di soccorso dalle strade, troppa la violenza in queste serate, troppo il prezzo per rinuncia' al disprezzo, verso che non facete nel momento giusto mezzo, li porto storie che raccontano d' inferni quotidiani, zone d' ombra perse tra confini lontani, sempre poco nelle mani, bollettino di guerra di una generazione che ne esce stavolta, 'sta volta e' come l' altra volta, solo parole le nostre bruceremo il sole, solo promesse, e' una liberta' sintetica quella di cambiare canale, cojonati da racconti su un paradiso artificiale che e' improponibile, abbiamo il nostro nome su ogni proiettile, gli scudi al massimo ma la difesa e' debole, questa e' una richiesta d' aiuto, un S.O.S. disperato perche' il tempo qua e' quasi scaduto.

Rit. 2 volte

Istinto Primordiale — Scimmie Del Deserto

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook